sabato, 25 settembre 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Pagano 20kg extra per pietre rubate dalla spiaggia: turisti fermati

Pagano 20kg extra per pietre rubate dalla spiaggia: turisti fermati
Pagano 20kg extra per pietre rubate dalla spiaggia: turisti fermati
Olbia.it

Pubblicato il 27 agosto 2020 alle 10:33

condividi articolo:

Cagliari, 27 agosto 2020 -Pensavano di farla franca pagando 20kg extra sul peso del bagaglio, ma così non è stato: i protagonisti della vicenda sono dei turisti provenienti dal Nord Italia, che sono stati bloccati all'Aeroporto di Elmas e segnalati alle autorità competenti.

Il bottino comprendeva pietre e ciottoli rubati dalla spiaggia di Mari Pintau, una caletta paradisiaca caratterizzata proprio per la sua natura incontaminata.

"Il furto non si estingue pagando il peso extra di 20kg" - scrive la pagina Facebook Sardegna Rubata e Depredata -"Le grandi pietre torneranno preso nella spiaggia di Mari Pintau, e i villeggianti per abbellire il loro giardino dovranno studiare una soluzione alternativa."