venerdì, 22 ottobre 2021

Informazione dal 1999

Politica, Cronaca, Bianca

Olbia, valorizzazione centro storico: ecco cosa è stato fatto

La valorizzazione del corso era uno dei punti del programma di Nizzi

Olbia, valorizzazione centro storico: ecco cosa è stato fatto
Olbia, valorizzazione centro storico: ecco cosa è stato fatto
Giada Muresu

Pubblicato il 26 settembre 2021 alle 06:00

condividi articolo:

Olbia. Cinque anni fa - nel programma elettorale del sindaco uscente Nizzi - si era parlato della valorizzazione del centro storico di Olbia. Si è partiti con la creazione della Ztl - utile e presente in tutte le grandi città oltre che piccoli Comuni - ma questa ad Olbia, almeno all'inizio, ha causato diversi problemi. Basti pensare, essendo stata una novità per i cittadini, la valanga di multe che sono seguite alla violazione dei divieti, in quanto - nel primo periodo - non erano ben chiare le modalità e vie soggette alle limitazioni. Come se non bastasse, la ztl non ha giovato ai residenti del centro storico, creando problemi alla circolazione e al ritorno presso il proprio domicilio, Sempre nell'ultimo periodo, lungo corso Umberto, sono state installate diverse panchine rivolte verso gli edifici del centro storico, con accanto un po' di verde che in parte arriva da una manifestazione denominata "Olbia in Fiore". Oltre ciò è stata creata un'area pedonale in via Porto Romano, con l'installazione di giostrine per bambini, chiudendo però una parte di strada e questo potrebbe essere un potenziale problema per i mezzi di soccorso.

Lavori inerenti al verde pubblico sono stati fatti in piazza Regina Margherita, con il cambio degli alberi, mentre in piazza Matteotti è stata installata una giostra per bambini con lo scopo di risolvere il grande problema dello spaccio di sostanze stupefacenti che avviene in zona. Quest'ultimo problema non è stato risolto ed è presente - come già trattato in diversi articoli da Olbiapuntoit - anche e soprattutto in piazza Mercato. Quest'ultimo luogo di ritrovo di giovanissimi, negli anni non è mai stato riqualificato e ad oggi versa in totale stato di abbandono, tra la sporcizia e i parcheggi sottostanti la piazza delimitati da transenne e dunque inutilizzati. A riguardo il Comune, ha posizionato delle palle di ghisa colorate in senso alternato. Ad oggi, la riqualificazione di piazza Mercato è questa.