Da 662 giorni 10 ore 32 minuti 2 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale pellet
Cronaca Olbia

Olbia, sala consiliare da Re: 143.000 euro solo di poltrone

Villaggio di Natale Golfo Aranci 2019

Olbia, 12 novembre 2019 – È off limits fino alla sua inaugurazione (che si presume avverrà prima della fine dell’anno), quasi nessuno l’ha vista, ma le indiscrezioni fioccano e già da mesi sta facendo discutere animatamente: stiamo parlando della nuova sala consiliare del Comune di Olbia che, ieri, è finita nuovamente al centro delle cronache cittadine grazie a un articolo della Nuova Sardegna.

Questa nuova aula consiliare, di cui c’era bisogno, fa discutere principalmente per le spese sostenute perché se da una parte era inevitabile/necessario fare questo investimento (l’attuale sala è in uno stabile non agibile e ci piove dentro), dall’altra parte a destare perplessità sono i costi sostenuti da Pantalone.

Villaggio di Natale Golfo Aranci 2019 300×250

Il particolare che, ieri, ha fatto discutere tutta la città riguarda le poltrone. Poltrone che, se fossimo in un film di Fantozzi, definiremmo di pelle umana tanta è la loro magnificenza da mega direttore.

E così, eccole qua le mega poltrone: costo totale pari a circa 143.000 euro, pelle bianca, schienale alto con poggiatesta per Sindaco e Giunta, schienale basso per i consiglieri e poltroncine per il pubblico.

La sala stampa? È in un piano superiore, in un “gabbiotto” di vetro stile consiglio regionale (o stadio).

Sulle pareti campeggiano due videowall da 55 pollici ciascuno che sarebbero costati circa 90.000 euro.

A spanne, la nuova sala dovrebbe essere costata intorno agli 800.000 euro.

Roba da Ancien Régime con il sapore amarognolo della politica che si distacca sempre di più dal popolo, dai suoi problemi e dalle priorità della città.

Critica l’opposizione che, pur concordando sulla necessità di una nuova sala consiliare, non comprende l’enormità della spesa.

“Olbia ha senza dubbio bisogno di una nuova Sala Consiliare, la vecchia infatti si trova in un edificio non più agibile, ma troviamo inappropriata una spesa di questo tipo. € 143.545,90 per le sole poltrone, era proprio necessario? Olbia ora ha altre priorità: in primo luogo la gestione delle discariche abusive sparse per tutto il territorio comunale”, afferma il consigliere Amedeo Bacciu (Coalizione civica).

Secondo Bacciu, “L’aula consiliare rischia così di diventare un simbolo negativo di quella classe politica che attualmente amministra e che sempre di più si allontana dalle reali esigenze dei cittadini, e non più quel luogo di confronto dove si discutono i reali problemi della città”.

Un rischio che, evidentemente, non è stato preso in considerazione dalla maggioranza.

Geasar Aeroporto Olbia destinazioni 2019 londra verona amsterdam barcellona 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto