giovedì, 20 gennaio 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Olbia e Covid-19, ennesima famiglia positiva in casa da 20 giorni

La segnalazione

Olbia e Covid-19, ennesima famiglia positiva in casa da 20 giorni
Olbia e Covid-19, ennesima famiglia positiva in casa da 20 giorni
Olbia.it

Pubblicato il 13 gennaio 2022 alle 17:58

condividi articolo:

Olbia. Aumentano i casi Covid ad Olbia e sono diverse le persone in isolamento da giorni, in attesa dell'ennesimo tampone di controllo. E' conosciuta la situazione riguardo la difficoltà della Asl di segnalare e rintracciare i numerosi positivi, questi al momento possono solamente rivolgersi ad un laboratorio analisi privato per accorciare i tempi. Si legge nella segnalazione arrivata in redazione:"Siamo rinchiusi dentro casa dal 26 dicembre positivi al Covid, avendo fatto vari tamponi antigenici io mia moglie e tre bambini".

"Il giorno 5 gennaio ci siamo recati al drive-in con un codice ID rilasciato dal medico di base dove indicava la nostra segnalazione, ma gli operatori non  sapevano nulla di questi codici ma con la nostra insistenza riusciamo a farci fare il tampone. La sera stessa abbiamo ricevuto dalla Ats la nostra positività e allegato un messaggio di rimetterci in isolamento per 10 giorni che poi procedevano sicuramente ad un altro eventuale tampone. Ad oggi non ci risponde nessuno e non sappiamo come fare visto che siamo 20 giorni rinchiusi in casa abbandonati a noi stessi e pertanto obbligati a spendere soldi a conto nostro per fare tamponi privatamente per ottenere il certificato di rilascio non sicuri che lo accettino le scuole e i datori di lavoro".

Una situazione che purtroppo vivono diverse famiglie olbiesi e che si spera si possa risolvere in breve tempo, date anche le tante segnalazioni a riguardo.