Friday, 21 June 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Olbia: dalla solidarietà sui banchi di scuola a quella “sul campo”

L'invito agli studenti a fare volontariato

Olbia: dalla solidarietà sui banchi di scuola a quella “sul campo”
Olbia: dalla solidarietà sui banchi di scuola a quella “sul campo”
Barbara Curreli

Pubblicato il 25 May 2024 alle 17:00

condividi articolo:

Olbia. Un intreccio di tre realtà, scolastica, di volontariato e di percorso formativo quello auspicato e consigliato durante la conferenza stampa tenutasi all'Ipia giovedì scorso. Durante l'incontro che si è tenuto all'Istituto Amsicora per presentare la passerella (realizzata dagli studenti del corso di Cantieristica Nautica) per l'area del Lido del Sole che verrà utilizzata dalla Comunità di Villa Chiara, Il dirigente scolastico Gianluca Corda ha esortato i ragazzi, prossimi alle vacanze estive, a dedicare qualche ora del proprio tempo alle attività di volontariato e a rendersi protagonisti.
Dice Corda: "abbiamo esplorato come scuola un altro percorso di collaborazione, sono infatti presenti anche qui gli studenti e le studentesse che seguono i corsi di servizi per la sanità e l'assistenza sociale perché anche con il loro corso stiamo iniziando un percorso di collaborazione con Villa Chiara."


Tore Acca responsabile e volontario nella Comunità racconta la quotidianità di Villa Chiara, le attività svolte e fa anche lui un appello agli studenti, ai ragazzi: "Venite, venite, dedicateci un po' di tempo, e' un gesto che riempie veramente il cuore e la mente perché la loro complicità, il loro coinvolgimento, il loro sorriso ci dà tanto, sono loro che danno tanto a noi," -e prosegue- : voi con questo gesto, con questa attività avete fatto tanto, avete dimostrato che non è vero che i giovani sono assenti, i giovani bisogna stimolarli, bisogna aiutarli, e se avete voglia e il piacere di farlo noi vi aspettiamo."