Da 833 giorni 8 ore 27 minuti 31 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Cronaca Olbia

Olbia: attenzione alle mail truffa

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo

Olbia, 08 novembre 2019 – Nelle ultime settimane sono comparse nuove truffe telematiche tramite phishing che hanno lo scopo di carpire dati personali nonché le credenziali di accesso del conto corrente.

La truffa, purtroppo, è talmente vasta che possono essere individuati come possibili “vittime” tanti cittadini e Olbia non fa eccezione come terreno di “caccia”.

Spesati article offerte

Gli ultimi tentativi di phishing coinvolgono i clienti Unicredit, Intesa San Paolo, Bnl. La mail è simile in tutti i casi: nel testo si invita i clienti a cliccare un link per proteggere i propri dati, ma è proprio quel link che permetterà ai truffatori di accedere al conto corrente e ai dati personali.

Un’altra truffa che si sta diffondendo in queste settimane riguarda una mail dell’Agenzia delle Entrate con oggetto “Raccomandata digitale”. Ovviamente, l’Agenzia delle Entrate non c’entra nulla: è un tentativo di truffa che punta a rubare le credenziali bancarie.

Come difendersi da queste truffe? Semplice: prestando bene attenzione alla mail.

Intanto verificare l’indirizzo di posta elettronica da cui proviene che non è certamente quello della banca o dell’Agenzia delle Entrate.

Poi osservate il link: spesso è simile a quello “originale”, ma non lo è.

Infine, chiamate il vostro istituto di credito per verificare la veridicità della mail.

Questi tentativi di truffa andrebbero, in ogni caso, segnalati alla Polizia Postale.

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto