Da 1016 giorni 14 ore 50 minuti 34 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Geasar winter 2020 1400
Cronaca Olbia

Air Italy, risultati estivi: 500.000 passeggeri su Olbia Aeroporto Costa Smeralda

Brili immobiliare 1400

Olbia, 20 settembre 2018 – Mentre continua l’agitazione dei dipendenti per i trasferimenti da Olbia a Malpensa e mentre si proclama uno sciopero per il prossimo 01 ottobre, la compagnia Air Italy continua il suo piano di sviluppo e annuncia i risultati della stagione estiva.

Air Italy ha lanciato i nuovi collegamenti intercontinentali da Milano Malpensa a Miami e New York lo scorso giugno e ha raggiunto oltre il 90% di load factor su queste nuove rotte statunitensi – si legge nella nota stampa ufficiale -. Contemporaneamente, tra giugno e settembre, sui voli da e per Olbia Costa Smeralda, dove Air Italy serve 11 aeroporti con collegamenti diretti giornalieri, la Compagnia chiuderà la stagione estiva trasportando oltre 500.000 passeggeri”.

Studio Dentistico Satta 300

Eravamo consapevoli che l’avvio delle nostre nuove linee per gli Stati Uniti a pochi mesi dal lancio del nostro nuovo marchio, sarebbe stato molto sfidante, ma eravamo altrettanto fiduciosi grazie alla forza del nostro modello di business e del nostro nuovo eccellente prodotto“, ha dichiarato il Chief Operating Officer di Air Italy, Neil Mills.

“Aver trasportato in estate più di 500.000 passeggeri da e per la Sardegna e aver raggiunto load factor superiori al 90% sulle nuove destinazioni USA, è una chiara testimonianza della correttezza dei presupposti sui quali ci siamo basati; siamo estremamente grati ai nostri passeggeri per averci supportato”, ha sottolineato Mills che poi ha aggiunto: “Volgendo lo sguardo ad Est, con il lancio del Milano–Bangkok lo scorso 9 settembre e le prossime imminenti inaugurazioni dei collegamenti per Delhi e Mumbai il 28 e il 30 ottobre, ci muoviamo verso la fine di quest’anno con un network solido e bilanciato, continuando ad introdurre ulteriori nuovi aeromobili nella flotta ed a migliorare la nostra offerta di prodotti e servizi”.

A partire dalla prossima stagione invernale, dal 28 ottobre al 31 marzo, Air Italy ha incrementato le frequenze previste in precedenza sulla rotta Milano-New York, portandole da cinque a sei settimanali e dal 1° dicembre introducendo anche il sabato, la Grande Mela sarà collegata ogni giorno da Milano.

Sulla linea fra Milano e Miami e su quella fra Milano e Bangkok verranno operati cinque voli a settimana.

Le destinazioni africane di Air Italy, come Nigeria, Ghana, Senegal ed Egitto, beneficeranno tutte di frequenze aggiuntive per l’inverno 2018-19, con voli per Accra e Lagos raddoppiati, da due a quattro a settimana, mentre Cairo e Dakar saranno entrambe servite da cinque frequenze settimanali – continua la nota -. Per quanto riguarda la stagione estiva 2019, sono già in vendita i voli diretti per Miami, New York e Bangkok, con oltre 160 mila posti da e per Miami e New York e 74 mila su Bangkok. New York inoltre durante l’estate sarà operata su base giornaliera, mentre Miami sarà servita da 4 frequenze settimanali e Bangkok da 5“.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto