mercoledì, 20 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Generale

Olbia: addio a Pino, storico custode del Museo Archeologico

Olbia: addio a Pino, storico custode del Museo Archeologico
Olbia: addio a Pino, storico custode del Museo Archeologico
Olbia.it

Pubblicato il 15 novembre 2020 alle 23:30

condividi articolo:

Olbia, 15 novembre 2020- La tristissima notizia si è diffusa subito sui social: Pino Muntoni, originario di Erula e storico custode del Museo Archeologico di Olbia, è scomparso a 68 anni a causa di un male incurabile che ha affrontato con forza e serenità circondato dagli affetti più cari. Molto ben voluto, cordiale e sempre professionale Pino, sposato, con figlie e nipoti, da qualche anno era andato in pensione dopo una lunga carriera che lo aveva visto indiscusso e indispensabile custode dei tesori archeologici della Città di Olbia. In queste ore sono tante le manifestazioni di affetto in ricordo di un professionista al servizio della comunità. Tra le prime persone a salutarlo e a ringraziarlo con riconoscenzs e affetto l'Assessora alla Cultura Sabrina Serra: "Il tuo impegno, la tua sensibilità e la tua dedizione al lavoro rimarranno nei nostri cuori. Ciao Pino, riposa in pace". Anche la capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale, Maria Antonietta Cossu, rimasta turbata dalla triste notizia della sua scomparsa ha voluto ricordarlo "Al di là del rapporto legato al mio impegno nell'amministrazione, riuscii ad instaurare con il signor Pino una reciproca stima e cordialità. Ci capitava di scambiare circa questioni politiche della nostra città, ma anche, soprattutto ultimamente, di interagire su argomenti di vita; non mancava mai il suo messaggio di buongiorno. Pino era un uomo forte, dai sani principi, orgoglioso della sua famiglia, sempre dedito al lavoro, sempre disponibile e fedele ai suoi doveri".

Generale

Generale