Da 833 giorni 8 ore 18 minuti 27 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Cronaca Sardegna

Ragno violino, nuovo caso: un giovane ricoverato

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo

Sassari, 19 aprile 2019 – Brutta avventura per un giovane di 31 anni di un piccolo centro del sassarese.

Sentendo due forti punture nell’atto di indossare i pantaloni,  dopo aver  appurato che era stato morso da un ragno e che la parte della coscia interessata dal forte dolore si gonfiava sempre più,  ha deciso di recarsi al pronto soccorso di Sassari dove è stato deciso il ricovero nel Reparto Malattie infettive delle Cliniche universitarie.

Studio Dentistico Satta 300

Il ragno sospettato è infatti il temuto ragno violino, ovvero il Loxosceles rufescens, un aracnide appartenente alla famiglia dei Sicaridi diffuso in tutta l’area mediterranea.

Il ragno non è solitamente  aggressivo, è facile trovarlo anche dentro le abitazioni,  ma se si sente minacciato può mordere rilasciando il suo veleno.

In alcuni casi, ci si rende conto di essere stati morsi da un ragno violino solo se l’area interessata dal morso diventa particolarmente dolente e comincia a gonfiarsi con la comparsa delle caratteristiche bollicine.

Nei casi più gravi, a causa delle potenti tossine rilasciate durante il morso,  potrebbe avviarsi il  processo di necrosi dei tessuti che, in casi estremi, può rendere anche necessaria l’asportazione del tessuto interessato, ma anche l’amputazione.

Ecco perché in caso di forte sospetto di puntura di ragno è meglio recarsi subito in Pronto Soccorso e affidarsi alle cure dei medici.

Non ci resta che augurare al giovane ragazzo i nostri migliori auguri di pronta guarigione.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto