lunedì, 27 settembre 2021

Informazione dal 1999

Generale, Salute

Monitoraggio Covid: a Olbia pochi contagi

La settimana di riferimento è dal 12 al 18 luglio

Monitoraggio Covid: a Olbia pochi contagi
Monitoraggio Covid: a Olbia pochi contagi
Angela Galiberti

Pubblicato il 25 luglio 2021 alle 06:00

condividi articolo:

Olbia. Come ogni settimana, ecco l'appuntamento con il monitoraggio Covid basato sui documenti dell'ISS: la settimana di riferimento è quella dal 12 al 18 luglio. L'indice Rt è in risalita, così come l'incidenza per 100.000 abitanti. Nell'appendice regionale, ISS mostra i dati Comune per Comune: in Gallura iniziano a presentarsi i primi casi, così come nella Città di Olbia. I numeri, comunque, sono contenuti. Il grosso dei contagi viene rilevato nel cagliaritano. "Raddoppia l’incidenza settimanale a livello nazionale (31 per 100.000 abitanti (12/07/2021-18/07/22021) vs 14 per 100.000 abitanti (05/07/2021-11/07/2021) - scrive ISS -. L’incidenza è aumentata in tutte le fasce di età ed in particolare nei giovani tra i 10 e i 29 anni. L’aumento di incidenza nell’ultima settimana è stato riportato in quasi tutte le Regioni/PPAA. L’età mediana dei soggetti segnalati al sistema di sorveglianza con infezione confermata da virus SARS-CoV-2 nelle ultime due settimane è pari a 26 anni (range 0-101 aa), il valore più basso da inizio pandemia. Nelle ultime due settimane il 29,5% dei casi totali ha un’età inferiore a 19 anni, il 61,3% ha una età compresa tra 20 e 59 anni e il 9,2% ha un’età superiore a 60 anni. Si osserva un aumento, in percentuale, più elevato nei maschi nelle ultime settimane (55,3% del totale negli ultimi 15 giorni)".