Friday, 19 April 2024

Informazione dal 1999

Annunci, Eventi

Golfo Aranci, tutto pronto per il Carnevale

Ecco i dettagli dell’evento Carnival Show

Golfo Aranci, tutto pronto per il Carnevale
Golfo Aranci, tutto pronto per il Carnevale
Ilaria Del Giudice

Pubblicato il 04 February 2024 alle 09:00

condividi articolo:

Golfo Aranci. Carnevale è sinonimo di allegria e divertimento, e proprio con questo spirito prende vita l’evento Carnival Show che si svolgerà in due giornate dedicate a piccoli e grandi assicurando divertimento e risate all’insegna di musica e balli in maschere e con frittelle per tutti. Il Centro Commerciale Naturale, con il contributo dell’Amministrazione Comunale, realizzerà le giornate in maschera all’interno del Palazzetto dello Sport l'8 e il 13 febbraio.

Giovedì Grasso, dalle ore 16:00, tutti i bambini mascherati potranno divertirsi e ballare con le mascotte giganti, fare coreografie, e partecipare a vari giochi ed attività, tra cui una caccia al tesoro e farsi truccare dagli immancabili trucca bimbi. Alle 17:00 poi, ci sarà l’esibizione di pole dance delle piccole allieve della Fit Room di Olbia. Infine, dalle 19:00, il clou della serata con il Carnival Parade realizzato dalla cantante Carla Masala, con un susseguirsi di musiche e canzoni dagli anni ‘60 ad oggi, tutto live, che vedrà interpretati brani di grandi artisti come Freddy Mercury, Ricky Martin, Paola e Chiara, Abba ed altri, ancora una volta dalle splendide mamme del coro Figari Mom’s Choir, che ha debuttato durante le feste natalizie. Questa volta, però, le mamme verranno aiutate anche dai papà e dai giovani di tutte le età, che non solo canteranno, ma balleranno e si esibiranno in scenette in maschera divertentissime.

“Abbiamo fatto le prove per 20 giorni e abbiamo scelto soltanto pezzi ballabili per portare allegria e divertimento a tutti. Anche questa volta è stata un’esperienza bellissima e abbiamo riso a crepapelle. Speriamo di riuscire a coinvolgere tutti e che il pubblico scenda in pista per ballare e divertirsi insieme a noi e che questa sia solo la seconda esibizione di tante altre. Infatti non abbiamo intenzione di fermarci, ma di continuare questa avventura che ci sta unendo e sta dando a tante mamme la possibilità di staccare dalla routine per dedicarsi a se stesse e coltivare amicizie e passioni. Ringrazio il Comune di Golfo Aranci per avermi concesso quest’altra opportunità e soprattutto il vicesindaco e assessore agli eventi Gianni Prontu, che ha avuto la brillante idea di creare un coro di mamme, un’iniziativa che sempre di più si sta rivelando vincente” commenta Carla Masala, la voce guida e direttrice del Figari Mom’s Choir.

Martedì Grasso si replicherà la giornata di divertimento con il pomeriggio dedicato ai bimbi. La sera, dalle 19:00 in poi, è prevista l’esibizione della band locale più conosciuta ed apprezzata Every Age, che coinvolgerà come sempre il pubblico, con i suoi ritmi sostenuti, gli assoli alla chitarra del giovanissimo Federico e l’entusiasmo, nonché la splendida voce della grintosa cantante Cristina. Insomma, due appuntamenti imperdibili, sia che ci si voglia scatenare in pista o solo godersi lo spettacolo.

Ma gli eventi golfarancini in programma per il 2024 sono solo all’inizio. Il CCN, infatti, oltre all’organizzazione del Carnevale, sta già lavorando per garantire una stagione ricca di appuntamenti: “Sicuramente è riconfermato l’evento della zuppa di pesce; abbiamo poi preso l'impegno con il gruppo INSIEME PER LE TRADIZIONI di organizzare la festa della Madonna del Monte a maggio (per la quale abbiamo già i fondi per l'acquisto delle pecore) e in programma piccoli appuntamenti fissi come Un Mare d’Arte, il mercatino serale organizzato il venerdì con eventi abbinati, che faranno da traino alla stagione estiva e al turismo di prossimità, la passeggiata e tante altre attività. – Così conferma Miriam Leoni, Segretario dell’associazione Centro Commerciale Naturale, che conclude - Per questo siamo grati della sinergia creatasi con l’Amministrazione Comunale che sempre sostiene il nostro operato e ci dà l’opportunità di evolvere di volta in volta”.