Da 1017 giorni 8 ore 44 minuti 23 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Cronaca Gallura

Golfo Aranci: Mulas annuncia nuovo Villaggio di Natale, minoranza attacca con la “discarica natalizia”

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Golfo Aranci, 30 ottobre 2020 – Babbo Natale fa discutere a Golfo Aranci: da una parte l’amministrazione comunale che prepara le iniziative per le festività, dall’altra la minoranza che fa le pulci e critica le iniziative targate giunta Mulas.

Ad aprire le danze è stato il sindaco Mario Mulas, il quale su Facebook ha annunciato le prossime iniziative natalizie del Comune di Golfo Aranci: iniziative che, ormai da qualche anno, caratterizzano il paese e fanno la gioia di tantissimi bambini e tantissime bambine. “Il grande cambiamento che abbiamo subito negli ultimi mesi rischia di impedire lo svolgimento di una qualunque programmazione di crescita. Ma non vogliamo stare fermi. Non possiamo permetterci di chiuderci e smettere di lavorare. Dobbiamo adeguarci alle nuove normative e con la massima attenzione continuare a lavorare. Per questo motivo abbiamo approvato una serie di iniziative per la valorizzazione del nostro Natale. Iniziative che visti i recenti DPCM terranno conto del distanziamento personale e del divieto di assembramenti”. Nella grande piazza da 6000 metri quadri, specifica il sindaco Mulas, verrà installato un “Villaggio di Natale per consentire alle famiglie di respirare il clima natalizio in completa sicurezza”.

Spesati article offerte 300

Il Comune osserverà con attenzione l’andamento dell’epidemia e, se ci fosse necessità, si rimanderanno gli eventi. “Abbiamo previsto una serie di azioni che per due terzi prevedono allestimenti e attrazioni luminose statiche e che unitamente a piccoli spettacoli, Babbo Natale con gli Elfi, ed il Villaggio Natalizio hanno come ambizione quella di riportare un po’ di serenità e di felicità nei nostri cuori“, afferma Mulas.

La replica, piccatissima, della minoranza non si è fatta attendere. “I consiglieri comunali Giorgio Muntoni, Michelino Greco, Andrea Viola e Giuly Masala sono costretti ad intervenire per stigmatizzare ed evidenziare il mal governo della Giunta Mulas. Constatiamo con delusione e preoccupazione che con una recente delibera di Giunta, numero 145 del 21/10/2020, l’amministrazione Comunale pianifica l’ennesimo sperpero immotivato di denaro pubblico. Negli anni passati è stato realizzato un villaggio natalizio con casa di Babbo Natale, cartellonistica, slitta con relative renne, pista di pattinaggio con le necessarie attrezzature e varie casette di legno per un costo di oltre 400.000 €. Recentemente il tutto è stato smantellato malamente e buttato tra i rifiuti dietro un caseggiato comunale come si può vedere dalle foto che alleghiamo”, attacca la minoranza.

La minoranza, nella nota, afferma che la spesa che il Comune di Golfo Aranci si appresta a fare è di 90.000 euro per il villaggio e di altre 120.000 euro per le iniziative collegate. Secondo l’opposizione, i golfarancini sarebbero di fronte a uno spreco di denaro pubblico sia per la vecchia struttura finita in un angolo, sia per la nuova spesa con le relative iniziative definite “ridicole e dispendiose” dai consiglieri di minoranza.

“Si possono attuare progetti più economici, meno ripetitivi e dispendiosi con idee alternative che siamo sempre pronti a proporre se solo la Giunta volesse ascoltare anche il resto del Consiglio Comunale. Questa nuova iniziativa dimostra una volta di più che chi amministra non impara nulla dagli errori del passato e centinaia di migliaia di euro gettati tra i rifiuti certificano l’inefficienza e la superficialità con le quali si gestisce la cosa pubblica nel nostro paese. Per questo motivo invitiamo con forza la Giunta comunale a rivedere le proprie scelte pensando a iniziative più utili, divertenti e dal giusto costo che coinvolgano tutta la popolazione (regole anti Covid permettendo). Ribadiamo la nostra consueta disponibilità a collaborare”, conclude la minoranza guidata da Giorgio Muntoni.

Insomma, Babbo Natale continua a far discutere.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto