sabato, 25 settembre 2021

Informazione dal 1999

Economia, News

Cipnes, Insula: Prodea vince gara per promozione prodotti sardi in Russia

Ecco cosa prevede il bando di gara

Cipnes, Insula: Prodea vince gara per promozione prodotti sardi in Russia
Cipnes, Insula: Prodea vince gara per promozione prodotti sardi in Russia
Angela Galiberti

Pubblicato il 05 luglio 2021 alle 06:33

condividi articolo:

Olbia. La prima gara dedicata alla comunicazione e marketing del progetto Insula è stata recentemente aggiudicata. L'appalto, per un valore di 563.000 euro (contratto di 12 mesi eventualmente prorogabile fino a ulteriori 24 mesi per un totale di 1.689.000 euro come valore complessivo di gara), è stato vinto dalla Prodea Group Spa: un'azienda che la Città di Olbia conosce molto bene perché è quella che ha organizzato per il Comune guidato dal sindaco Settimo Nizzi gli ultimi tre concerti di Capodanno avvenuti prima della pandemia di Coronavirus. Il primo step di questa gara è stata la pubblicazione di una manifestazione di interesse scaduta il 3 marzo 2021: a questo invito a manifestare la propria volontà di partecipare alla successiva fase di gara si è presentata solo la Prodea, che poi ha avuto accesso alla procedura negoziata senza previa pubblicazione di bando. La procedura è scaduta il 13 aprile scorso, sempre con un solo concorrente: la società torinese specializzata in grandi eventi. Con un ribasso dell'1,8%, la Prodea Group Spa si è aggiudicata l'appalto per “l'erogazione di servizi integrati di promozione della 'destinazione Sardegna', di trade marketing, di distribuzione (pratiche amministrativo-doganali, stoccaggio e ridistribuzione), commercializzazione ed internazionalizzazione delle produzioni Agrifood e artistiche della Sardegna”. La determina di aggiudicazione risale all'11 maggio. Nelle specifiche tecniche si legge: “L’operatore economico aggiudicatario dovrà essere tecnicamente strutturato e commercialmente ben integrato nel sistema distributivo russo al fine di poter garantire il raggiungimento di un duplice obiettivo: a) attivazione di canali commerciali con primarie catene appartenenti al settore ho.re.ca. e retail operanti nel mercato russo; b) promuovere la destinazione Sardegna e le sue filiere produttive attraverso azioni di formazione enogastronomica, eventi tematici e presentazioni del sistema turistico- ricettivo regionale aderente al programma istituzionale di marketing territoriale Insula”. Il bando prevede la realizzazione di questi servizi: Trade marketing, progettazione, realizzazione eventi tematici: a) coordinamento e sviluppo, nelle principali città della Russia, selezionate dalla Stazione Appaltante, di azioni di marketing territoriale e trade marketing progettate dal CIPNES, con co-progettazione del piano media, armonizzazione e traduzione testi, selezione, interlocuzione e coordinamento del network mediatico locale strategico per la promozione delle azioni tematiche previste dal programma e eventuale coordinamento delle imprese incaricate della produzione del materiale promo-espositivo nel medesimo mercato; b) co-progettazione e divulgazione di campagne di web marketing sulle produzioni di Sardegna, vacanze nell’isola e corsi di cucina alla scoperta dei piatti della dieta Sardo – Mediterranea, azione da realizzarsi attraverso portali settoriali accreditati e affermati nel mercato focus; c) coordinamento e sviluppo di eventi tematici enogastronomici a sostegno della campagna “Sardinia Quality World”, da realizzarsi all’interno di primarie gallerie commerciali, ristoranti, hotel e bar nel medesimo mercato; d) attività di allestimento e gestione di minimo tre unità multimediali con caricamento di un palinsesto promo-divulgativo sulla Sardegna, fornito dal CIPNES, con testi e contenuti tradotti dal partner tecnico selezionato. Le unità dovranno essere dislocate nell’area commerciale selezionata nella città di Mosca per l’allestimento dell’unità promozionale INSULA – Sardinia Quality World”; Servizi di formazione enogastronomica: sviluppo e coordinamento nelle città di Mosca e San Pietroburgo, attraverso la disponibilità di piattaforme tecniche (offline e online) strutturate, di progetti di formazione enogastronomica. Tale attività, proposta attraverso la presentazione di corsi di cucina, master class e show cooking, sarà strategica per poter attivare nel mercato focus processi di familiarità, stima e fidelizzazione verso il brand Sardegna e il consumo delle produzioni enogastronomiche sarde; Servizi di assistenza logistica: a) di primo livello: coordinamento attività di sdoganamento e gestione flussi logistici da piattaforma nord Italia a piattaforma di smistamento in Russia; •b) di secondo livello: attraverso l’utilizzo di una piattaforma, inserita nel sistema distributivo russo, di stoccaggio e di redistribuzione delle produzioni di Sardegna verso le unità di promozione (hotel, ristoranti, superstore) coinvolte nell’azione promo-distributiva e dislocate nelle principali città della Russia; Servizi di supporto amministrativo in materia di import-export - Coordinamento attività di sdoganamento e consulenza per i documenti di conformità della merce e gli aspetti doganali, analisi procedure di adeguamento del prodotto in materia di labelling e packaging e traduzione testi secondo la normativa di riferimento del mercato russo; Servizi commerciali di distribuzione delle filiere produttive di Sardegna - L’operatore economico dovrà garantire la reale distribuzione nel mercato russo delle produzioni food&beverage di Sardegna distribuite dal Cipnes, attraverso una rete commerciale composta da non meno di 100 unità distributive, di cui almeno il 70% caratterizzate da un’offerta commerciale orientata verso le produzioni made in Italy; Servizi di visual merchandising, promozione/vendita assistita e allestimento aree promo-distributive – 1) L’operatore dovrà garantire la disponibilità di un’area commerciale per la realizzazione dell’info point/store Sardegna e il contestuale allestimento, all’interno dell’area medesima, di un corner promozionale che dovrà essere inserito in un contesto ad elevato transito, orientato verso un target top spender (gallerie commerciali nel centro cittadino), e dedicato all’esposizione, promozione e vendita delle produzioni agroalimentari della Sardegna, integrato con un’area info-point sulla destinazione Sardegna e unità di ristorazione dedicata alla presentazione di un menù Sardegna. L’area dovrà essere assistita da personale qualificato che fornitura specifici servizi di visual merchandising, allestimento di vetrine promozionali, e vendita assistita; 2) E’ altresì richiesta l’attività di organizzazione di workshop con operatori del canale horeca e retail strategici nel mercato russo. Nel sito ufficiale della Prodea Group Spa è possibile ricavare informazioni utili sulle sue attività: 20 anni di esperienza, 250 collaboratori, 44 milioni di ricavi. Le principali attività riguardano eventi, innovation design, video design, produzioni televisive, entertainment design, new media, show e opera. Tra i grandi eventi organizzati spiccano la presentazione della stazione metro di Dubai, la cerimonia di apertura del canale di Dubai, il Dubai MRM Business Award, il Capodanno di Torino, la cerimonia di apertura del Campionato mondiale di tiro con l'arco. Per quanto riguarda i brand che si sono serviti del know how di Prodea, segnaliamo: Toshiba, Esselunga, Bmw, Ferrero, Fastweb, Juventus, Volvo, Salone nautico, Lavazza. Per gli show, invece, ecco Attila alla Scala, l'Aida, il tour di Cremonini. Il gruppo Prodea è formato da diverse realtà tra cui tre “divisioni straniere”, una in Russa, una a Dubai e l'altra a Rio De Janeiro.