martedì, 07 dicembre 2021

Informazione dal 1999

Cultura, Arte e Spettacolo

A La Maddalena la terza edizione del Festival "Be in the Move"

Ecco il programma

A La Maddalena la terza edizione del Festival
A La Maddalena la terza edizione del Festival
Olbia.it

Pubblicato il 12 agosto 2021 alle 18:08

condividi articolo:

La Maddalena. Dal 18 al 22 Agosto si terrà sull'isola di La Maddalena, con ingresso gratuito, la terza edizione del Festival Be in the Move. Garibaldi, memoria e attualità in dialogo. Quest'anno, come si legge nella nota dell'organizzazione: "oltre al preziosissimo sostegno dei partner del territorio: la Fondazione di Sardegna, il Parco nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena e il Comune di La Maddalena abbiamo ricevuto il supporto della Fondazione Nuovi Mecenati, Fondazione franco-italiana di sostegno alla creazione contemporanea. Il suo apporto ci ha permesso di marcare l'identità Italo-Francese del Festival e di invitare diverse compagnie operanti in Francia e portatrici della sua tradizione artistica. In questo periodo di grande instabilità, il Festival a scelto di parlare di identità e di alterità. Ogniserata presenterà artisti che nelle loro creazioni hanno attraversato questa tematica nelle maniere più diverse". Il Festival si apre Mercoledì 18 Agosto alle ore 21:30 con una serata d'improvvisazione di danza che investirà le piazze e le vie del centro storico. Passeggiando tranquillamente o seduti alla terrazza di un bar, ci si troverà per qualche minuto proiettati in un mondo di forme e colori. Piccoli quadri in movimento che dialogano con l'architettura della città. Il pomeriggio alle ore 19si terrà il Laboratorio di iniziazione alla danza « Corpi Diversi » aperto a tutti, incluso persone in situazione di handicap, per sperimentare il lavoro di danza della compagnia francese Anqa in collaborazione con l'associazione isolana Insieme per il Domani. (Per prenotazione e informazioni rivolgersi al 3792781983). Giovedi' 19 Agosto alle ore 18, per gli amanti della natura, la compagnia Genti Arrubia Teatro in collaborazione con il Panathlon Club di La Maddalena e SportIsola, propone « l'essenza delle piante » una passeggiata tra danza, musica e istallazioni. Un'immersione negli odori della macchia mediterranea all'interno del sentiero di Cala Baccà sull'isola di Caprera. (Per prenotazione e informazioni rivolgersi al 3792781983) . La sera alle ore 21:30 in Piazza della Chiesa di Santa Maria Maddalena accogliamo lo spettacolo di Teatro-Marionetta « Short Stories» della compagnia francese Dirtz. Un lavoro poetico nella mescolanza tra corpo e marionetta. Un viaggio onirico che porterà la riflessione sull'Altro, come noi stessi, nelle diverse età della vita fino al legame con l'invisibile e la morte. Venerdì 20 Agosto alle ore 21:30 in Piazza della Chiesa di Santa Maria Maddalena presentiamo WRECK - List of extinct species. Uno spettacolo di danza ed arti plastiche della compagnia di Bruxelles Insieme Irreali che vedrà coinvolte danzatrici del territorio sardo, in collaborazione con Moviment'Arti di Tempio e Danza Pivé di La Maddalena. Indagando il tema del naufragio, lo spettacolo presenta una scultura mobile, una bolla d’aria fluttuante nello spazio che assume forme polimorfe. Un gigantesco cuscino, un mostro marino, un relitto dinave affondata, un polmone nero che respira? La comunità di danzatori si confronta con l'inanimato e la sua manipolazione. Sabato 21 Agosto al Teatro dei Colmi alle ore 21 la performance di teatro d'ombre di Davide Serra artista Olbiese «Ombre rocciose ». Alle ore 21:45 la serata prosegue con lo spettacolo Takamashi della compagnia francese di danza Anqa. Un lavoro incentrato sul'Altro nella diversità dei corpi, dell'età dei danzatori e della loro mobilità. I sei interpreti creano quadri immaginari utilizzando oggetti ortopedici. Appare cosi' Takamashi, un personaggio enigmatico tra l'uomo e la macchina. Dopo lo spettacolo inviteremo il Vice Sindaco Federica Porcu e leassociazioni isolane che lavorano con l'handicap per condividere le dinamiche dell'isola. Il festival si conclude Domenica 22 Agosto ore 21:30 con lo spettacolo Animondo. una creazione inedita per il Festival delle compagnie Genti Arrubia Teatro e Mangano Massip con due artisti invitati, il musicista inglese Alex Paton e la attrice italiana Elisa Pol, e con la partcipazione degli alievi-attori dei Cantieri di Ricerca Artistica di La Maddalena. Conclude la nota stampa: "Qual e l'unicità dell'essere umano? Giocheremo sull'animalità dell'uomo e l'umanità dell'animale per trovare una differenza o forse prendere consapevolezza della nostra uguaglianza e dell'appartenea qualcosa di più grande : un Animondo. Dopo lo spettacolo, in occasione dei 150 anni della nascita dell'Enpa che deve la sua creazione a Giuseppe Garibaldi, abbiamo il piacere di accogliere sul palco Giuseppe Fasci', coordinatoreregionale per la Sardegna, e un rappresentante del Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena. Festival Promosso dalla Fondazione Memoriale G.Garibaldi.Organizzato dalle compagnie GentiArrubiaTeatro e Mangano-Massip. Direzione artistica Barbara e Sara Mangano".