martedì, 19 ottobre 2021

Informazione dal 1999

Annunci, Generale, Eventi, Turismo

Visita alla tomba dei giganti Su mont'e s'Abe e al Castello di Pedres

Visita guidata con l'archeologo Francesco Carrera e l'astrofisica Barbara Leo

Visita alla tomba dei giganti Su mont'e s'Abe e al Castello di Pedres
Visita alla tomba dei giganti Su mont'e s'Abe e al Castello di Pedres
Olbia.it

Pubblicato il 27 luglio 2021 alle 10:12

condividi articolo:

Olbia. In data 29 Luglio 2021, alle ore 19:00, con la collaborazione e il supporto del Funzionario Archeologo Francesco Carrera è stata organizzata una serata all'insegna dell'archeologia e dei miti del cielo antico, grazie anche alla collaborazione con L'associazione Orbitando dell'astrofisica Barbara Leo, gia collaboratrice del planetario astronomico dell unione sarda a Cagliari. La serata organizzata per il 29 luglio sarà divisa in due parti, la prima dedicata alla visita del Castello di Pedres e della Tomba dei giganti di mont'e s'Ab , descritti dall Archeologo Francesco Carrera e con l'opportunità di fare domande. Successivamente l'Astrofisica Barbara Leo ci introdurrà ai miti Greci e Latini legati al cielo antico, raccontando legende e storie affascinanti. Nel finale ci sarà l'osservazione del cielo e delle stelle e pianeti seguendo la spada laser dello Jedi che ci indicherà gli astri nel cielo, mentre la dott.ssa Leo ci spiegherà un po di astronomia in un modo davvero coinvolgente. Per partecipare è prevista la prenotazione, chiamare il numero 3280317828. Gian Mario F. Frau di “Sardegna Turistica”, associazione di promozione e valorizzazione del patrimonio storico-archeologico e culturale della Sardegna afferma: "Molto seguiti su Facebook e Instagram in tutto il territorio Sardo e Italiano per i nostri eventi online e dal vivo, con i piu grandi esperti e conosciuti archeologi Sardi e Internazionali, tra cui ricordiamo gli ultimi organizzati con il prof. Giovanni Ugas, l'egittologo Giacomo Cavillier, e la studiosa Giuseppa Tanda presidente e promotrice dell'iniziativa “ Domus de Janas nella tentative list UNESCO”. Gian Mario F. Frau conclude: "Ringrazio tutto il pubblico che ci sostiene ogni giorno, ringrazio le amministrazioni comunali che ci accolgono e sostengono, ringrazio le università di SS e CA e gli Archeologi, e tutti gli operatori e professionisti del turismo culturale con cui collaboriamo. Ricordo che Sardegna Turistica nasce per Promuovere e valorizzare il patrimonio storico-archeologico e culturale della Sardegna. Ringrazio tutti i Giornali, Giornalisti e tv che spesse volte ci aiutano a divulgare i nostri eventi, siete invitati a partecipare alla serata, ottima occasione anche per ascoltare direttamente dal Funzionario Carrera gli ultimi aggiornamenti riguardo i siti archeologici Galluresi".