lunedì, 25 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Ruba i gioielli alla madre dell'amico: nei guai 18enne

Ruba i gioielli alla madre dell'amico: nei guai 18enne
Ruba i gioielli alla madre dell'amico: nei guai 18enne
Patrizia Anziani

Pubblicato il 16 novembre 2020 alle 01:06

condividi articolo:

Villacidro, 16 novembre 2020- Un ladro di gioielli insospettabile, amico di famiglia giovanissimo e incensurato è stato pizzicato dai carabinieri di Villacidro dopo un'indagine certosina conclusa felicemente grazie alla collaborazione di un titolare di un "compro oro". I furti risalgono a più di un mese fa, ma le indagini sono scattate solo dopo la denuncia della proprietaria dei gioielli.

La donna, dopo essersi resa conto che dalla casa erano spariti alcuni gioielli di famiglia, custoditi nel cassetto di un comò, la scorsa settimana si è recata dai Carabinieri di Villacidro per sporgere denuncia. Ad insospettire gli inquirenti le modalità del furto effettuato senza nessuna apparente effrazione, modalità che fin da subito ha fatto stringere il cerchio sul presunto responsabile che doveva essere individuato vicino alla famiglia.

La svolta delle indagini è stata facilitata grazie ad una pregressa segnalazione di un titolare di un compro oro che, data la giovane età del cliente con numerosi gioielli da vendere, aveva fatto una segnalazione ai carabinieri.

Il maldestro apprendista di "Arsenio Lupin" è stato presto individuato grazie all'incrocio dei dati di identità: era l'amico del figlio della signora derubata. Per il 18enne la denuncia per furto è stata inevitabile, fortunatamente per la signora gran parte della merce derubata è stata recuperata prima che venisse fusa per realizzare altri preziosi in oro.