Sunday, 16 June 2024

Informazione dal 1999

Politica

Olbia, PD celebra il risultato elettorale: "abbiamo lavorato bene"

La conferenza convocata stamattina

Olbia, PD celebra il risultato elettorale:
Olbia, PD celebra il risultato elettorale:
Camilla Pisani

Pubblicato il 02 March 2024 alle 15:51

condividi articolo:

Olbia. Stamattina, gli esponenti del Partito Democratico di Olbia si sono riuniti nella sede di via Danimarca per esprimere la loro grande soddisfazione per i risultati ottenuti sia a livello cittadino che di collegio nelle recenti elezioni regionali.

Con Giuseppe Meloni in testa per il numero di preferenze incassato, che lo piazza al primo posto tra gli 11 eletti del PD in Consiglio regionale, i candidati hanno sottolineato il successo inequivocabile del partito, che si posiziona come il primo in Gallura con oltre 12mila voti.

Presenti all'incontro anche il sindaco di Bortigiadas, Emiliano Deiana, i consiglieri comunali di Santa Teresa, Tiziana Cirotto, e di Arzachena, Fabio Fresi, insieme alla giovane Claudia Filippeddu alla sua prima esperienza politica. Questi rappresentanti hanno evidenziato le ragioni del successo del partito nei rispettivi territori di appartenenza, sottolineando l'importanza del lavoro di squadra e della vicinanza con i cittadini.

Un'attenzione particolare è stata rivolta al possibile ingresso nel Consiglio regionale di Ivana Russu, già capogruppo del PD nel consiglio comunale di Olbia. Russu, con prudenza, ha commentato sui numeri che potrebbero consentirle di conquistare il 12esimo scranno del PD in Consiglio, evidenziando che "la città di Olbia dimostra ancora una volta di essere contendibile. Per le prossime comunali ci sono buone possibilità che il PD ottenga ottimi risultati". Questo messaggio non solo è rivolto agli avversari del centro-destra, ma anche ai colleghi del centro-sinistra in vista delle prossime elezioni comunali di Olbia.

"Abbiamo organizzato questo momento per ringraziare chi ci ha sostenuto con oltre 12mila voti; questo ringraziamento va anche ai nostri candidati che si sono spesi in una campagna elettorale entusiasmante, che ha portato in tutti gli angoli della Gallura un progetto credibile e concreto, in linea con quello di Alessandra Todde. I dati ci confermano che il Partito Democratico è quello più forte, siamo consapevoli che c'è molto da lavorare sulla Gallura che storicamente è una circoscrizione legata al centro-destra, ma il dato che ci ha visto posizionare come primo partito è un dato confortante che ci rassicura sul fatto che abbiamo lavorato bene. Siamo concentrati sui temi che più premono sul territorio, i trasporti, la sanità, la mobilità interna, l'istruzione, il turismo ed i giovani che saranno al centro delle nostre attenzioni. Rimaniamo cauti nell'attendere l'ufficialità dei dati pur sapendo che comunque saranno a nostro favore" ha dichiarato la segretaria provinciale Mariangela Marchio.