Friday, 19 April 2024

Informazione dal 1999

Cultura, Musica

Olbia, nuova uscita per il cantante Macaboro in collaborazione con Zeep

Ecco il brano NORTH FACE

Olbia, nuova uscita per il cantante Macaboro in collaborazione con Zeep
Olbia, nuova uscita per il cantante Macaboro in collaborazione con Zeep
Ilaria Del Giudice

Pubblicato il 04 February 2024 alle 06:00

condividi articolo:

Olbia. Il giovane cantautore Andrea Manzo, in arte Macaboro, dopo il recente “Vamonos” (ascolta qui), torna sulla scena musicale con un nuovo inedito, sempre sotto l’etichetta Kmusic, distribuito da Ada e con video prodotto da Michele Garau, ma questa volta in collaborazione con il cantante Marco Cannas, in arte Zeep: North Face (vedi qui).

Il brano, dal genere indie, presenta un emozionante gioco di contrasti dato dalle differenze stilistiche e vocali dei due cantanti che, tuttavia, si sposano alla perfezione, dando origine ad una strumentale in cui delicatezza e forza si alternano e si combinano in una base dai toni nostalgici. Filo conduttore del testo, la vita dei ragazzi di provincia della generazione anni ‘90/2000, che passano le sere in macchina con i soliti amici senza far nulla, ma sognando in grande. Un gruppo di ragazzi, ognuno con i suoi guai, che riescono a staccare dai problemi salendo tutti su una macchina e trascorrendo le serate in compagnia, perché l’amicizia può rappresentare un’ancora di salvezza, soprattutto dalla noia e dalla malinconia. Il brano presenta riferimenti hip hop street e ricorda artisti musicali americani che hanno ispirato la generazione descritta dai due cantautori. Il titolo, “North Face”, fa riferimento al classico giubbotto street sempre presente nel contesto descritto nel brano, dal forte significato simbolico, in quanto, per dirlo con le parole della canzone, usato dai ragazzi “per coprire il cuore”.

Entrambi i cantanti, si dichiarano soddisfatti della riuscita del brano e soprattutto della loro collaborazione, che reputano vincente: “Io e Zeep siamo “fratelli d’etichetta” e durante la produzione di questo mio nuovo inedito, mi sono accorto che nel ritornello sarebbe stata perfetta la sua voce per creare un contrasto di stili e ora, data la sinergia del prodotto finale che reputo perfetta, sono veramente felice della riuscita del pezzo” dichiara Macaboro, a cui fa eco Zeep: “Pur essendo originari di zone diverse, io e Macaboro ci siamo confrontati sulle nostre esperienze della vita di provincia e ci siamo accorti che erano molto simili in quanto il contesto provinciale è praticamente universale. Così abbiamo deciso di unire le nostre voci per raccontarlo. Avevamo già collaborato in passato, lui in veste di produttore e io di cantautore; in questo suo brano, invece, abbiamo deciso di cantare insieme e io ho dato il mio contributo nel ritornello “urlando contro il cielo”. Sono super soddisfatto del risultato perché, pur uscendo dalla mia zona confort, siamo riusciti ad ottenere un bel contrasto, combinando due caratteri musicali diversi, quasi opposti, ma che si sono sposati alla perfezione in questo brano”.

Molti altri ancora i progetti in cantiere per entrambi gli artisti, che stanno già lavorando ognuno rispettivamente ai propri singoli prossimamente in uscita. Ma chissà che il futuro, gli riservi altre collaborazioni.