giovedì, 05 agosto 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia: la nuova Maria Rocca avrà la mensa

Olbia: la nuova Maria Rocca avrà la mensa
Olbia: la nuova Maria Rocca avrà la mensa
Olbia.it

Pubblicato il 17 febbraio 2017 alle 16:40

condividi articolo:

Olbia, 17 Febbraio 2017 - Per la nuova scuola primaria "Maria Rocca", che sta sorgendo in via Vicenza all'interno del terreno dell'Istituto Comprensivo, ci sono delle novità: èstato approvato con una delibera di giunta il progetto di fattibilità tecnico-economica per la realizzazione di una mensa e di una sala polivalente a servizio della nuova scuola.

"Si tratta di unintervento davvero importante per la nostra città. Come è noto, la scuola ex “MariaRocca” è stata dichiarata non idonea dopo l’evento alluvionale del 2013. All’attuale piano per la realizzazione della nuova scuola, in corso di costruzione, si aggiungequesto progetto, condiviso con la Regione in un incontro con la Dott.ssa Berry,Direttore Generale della Presidenza, che non solo permetterà agli alunni di svolgere iltempo pieno, ma doterà il plesso scolastico di una sala polifunzionale per le attività", commenta il sindaco Settimo Nizzi.

L'amministrazione ha deciso di fare questa modifica al progetto originario dopo una verifica: "Abbiamo verificato che il nuovo edificio scolastico in costruzione in via Vicenza,nonostante destinato al tempo pieno, non prevedeva una sala mensa e neppureadeguati spazi polifunzionali, che, nell'ottica della nuova scuola, sono indispensabili - sottolinea Sabrina Serra, assessora alla Pubblica Istruzione -.aggiunge l’Assessore alla Pubblica Istruzione Sabrina Serra -. Ci siamo subito attivatiper la progettazione dei due ulteriori spazi a completamento dell'edificio, e ieriabbiamo approvato in giunta il progetto. La nostra Amministrazione continua adoperare nel senso di una scuola moderna, funzionale, all'altezza dei bisogni formatividella nostra comunità".

Anche l’Assessore ai Lavori Pubblici Gian Piero Palitta commenta questaimportante iniziativa: "Abbiamo progettato il nuovo edificio perché sia indipendenterispetto a quello dove si troveranno le aule in modo che possa essere utilizzatoseparatamente (e penso in particolar modo alla sala polifunzionale), ed anche perpermettere l’utilizzo delle aule mentre verranno ultimati i lavori della mensa e dellasala".

Il progetto relativo alla scuola risale al 2014 ed è stato finanziato dallaFondazione Banco di Sardegna e dal Comitato “Un aiuto subito- un contributo per laSardegna”. Con il medesimo spirito di liberalità, l’Ordine degli Architetti di Sassari eOlbia-Tempio ha inteso collaborare attraverso l’elaborazione del progetto di fattibilità.Il nuovo progetto, che prevede la mensa al piano terra e sala polifunzionale alprimo piano, è stato inserito dall’attuale Amministrazione nel bilancio comunale. Neiprossimi giorni sarà approvato il progetto definitivo esecutivo, dopo di che si passeràal bando per la realizzazione dei lavori.