giovedì, 21 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Economia, Nera, News

Olbia: è morto l'editore Gianni Iervolino

Patron di Radio Internazionale e Cinquestelle Sardegna

Olbia: è morto l'editore Gianni Iervolino
Olbia: è morto l'editore Gianni Iervolino
Angela Galiberti

Pubblicato il 11 gennaio 2021 alle 08:35

condividi articolo:

Olbia. Questa notte il territorio olbiese ha perso una personalità di spicco che ha fatto la storia della città e dell'imprenditoria: è morto Gianni Iervolino. L'imprenditore olbiese è deceduto nella sua casa questa notte a causa di una malattia. Appassionato di comunicazione e giornalismo, Iervolino è stato per lungo tempo un editore di succeso che ha garantito sul territorio la pluralità dell'informazione con due grandi testate giornalistiche: il canale televisivo Cinquestelle Sardegna e Radio Internazionale Costa Smeralda.

A dare la tristissima notizia alle testate, questa mattina, è stata proprio la direttrice della radio regionale olbiese Maria Pintore, comprensibilmente commossa. Iervolino è stato, dal punto di vista della comunicazione, un imprenditore visionario e precursore dei tempi che ha contribuito alla crescita sociale e culturale del Nord Sardegna (e non solo di Olbia). Ciò che lascia in eredità è un patrimonio di conoscenza che ha un valore inestimabile: proprio grazie alla sua visione, la Città di Olbia ha potuto contare su una culla professionale che ha tirato su professionisti di tutto rispetto sia in ambito giornalistico che in ambito tecnico. Una piccola grande storia di imprenditoria e comunicazione che, siamo certi, ha ispirato tanti Millennials olbiesi a intraprendere la professione giornalistica.

La redazione di Olbia.it e l'editore si stringono alla famiglia Iervolino, a chi raccoglierà materialmente l'eredità imprenditoriale e ai colleghi a cui da oggi manca una guida fondamentale.

Cronaca

Cronaca