giovedì, 16 settembre 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia, Billy coniglietto aggredito da cane: salvato dai ragazzi

Olbia, Billy coniglietto aggredito da cane: salvato dai ragazzi
Olbia, Billy coniglietto aggredito da cane: salvato dai ragazzi
Giada Muresu

Pubblicato il 14 settembre 2020 alle 20:27

condividi articolo:

Olbia, 14 settembre 2020 - Una chiamata alla Lida di Olbia effettuata da dei ragazzi di 12 anni, per avvertire il rifugio che un povero coniglio si trovava in difficoltà, essendo stato aggredito da un cane. Un salvataggio - quello dei ragazzi - che ha stupito tutti anche sui social, dopo che dal profilo della Lida è stato pubblicato il post che descriveva l'accaduto.

Un gesto che non passa inosservato ma anzi di grande esempio per tutti, grandi e piccoli. Un gesto di amore e rispetto verso gli animali.

Ecco il post pubblicato: "Oggi siamo stati contattati per un coniglietto aggredito da un cane, a passeggio con il suo padrone. Purtroppo tutti conosciamo l'istinto animale, il coniglio fortunatamente non ha nulla e sta bene".

"Questa volta ciò che ci ha colpiti è stato che la richiesta di aiuto è arrivata da dei ragazzi di circa 12 anni, che ci hanno chiamato per portare soccorso allo sfortunato coniglio. Ma ve lo immaginate? Siamo rimasti molto colpiti da questo gesto e li vogliamo ringraziare anche sui nostri profili social".

"Se nessuno lo cercherà avremo bisogno di aiuto per trovargli casa. Non è la prima volta che al rifugio viene portato un coniglietto bisognoso. Lui lo abbiamo chiamato Billy".