venerdì, 15 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Eventi, Annunci

Luogosanto, Festa Manna di Gaddura: ecco l'agenda degli appuntamenti culturali

Luogosanto, Festa Manna di Gaddura: ecco l'agenda degli appuntamenti culturali
Luogosanto, Festa Manna di Gaddura: ecco l'agenda degli appuntamenti culturali
Patrizia Anziani

Pubblicato il 28 agosto 2018 alle 13:03

condividi articolo:

Luogosanto 28 agosto 2018 - Dal 1 al 6 settembre, in attesa della tre giorni di festeggiamenti dedicati alla Festa Manna di Gaddura del 7, 8 e 9 settembre, a Luogosanto sono in programma molti appuntamenti culturali ed artistici. Un ricco cartellone pensato per accogliere visitatori e turisti, ma anche per invitare i residenti a scoprire il patrimonio archeologico e culturale del territorio di Luogosanto.Tra gli appuntamenti in agenda la mostra fotografica di Nanni Angeli, il libro di Giuseppe Pulina, lo spettacolo teatrale di Andrea Satta e le note della chitarra classica di Alessandro Deiana.

Dal 3 al 6 settembre sarà possibile partecipare ai tour archeologici gratuiti nei principali luoghi d'interesse come San Trano (escursione notturna), la Basilica di Nostra Signora di Luogosanto, i castelli di Baldu e Balajana. Nell'ultima escursione, prevista alla Capanna delle Riunioni, ci sarà occasione per un confronto con dibattito sui temi del rapporto tra risorse archeologiche e le comunità locali. Tra gli appuntamenti in agenda la mostra fotografica di Nanni Angeli, il libro di Giuseppe Pulina, lo spettacolo teatrale di Andrea Satta e per finire, in Piazza San Paolo, le note della chitarra classica di Alessandro Deiana.

Ecco l'agenda dal 1 settembre al 6 settembre 2018

Sabato 1 settembre 2018 Alle ore 19.00 nell' atrio del municipiodi Piazza della Basilica,Inaugurazione della mostra del fotografo Nanni Angeli La 'janna a lianti / La porta a levante.Nanni Angeli con questa esposizione fotografica intende indagare e mostrare che lo stazzo, cellula socio-economica tradizionale della comunità rurale gallurese, costituisce ancora oggi un imprescindibile elemento di originalità e interesse nel paesaggio naturale e umano della Gallura. La mostra si potrà visitare tutti i giorni fino al 15 settembre dalle 9.30 alle 19.30.

Lunedì 3 settembre 2018 Alle ore 10.00 in Piazza della Basilica, ci sarà l'ArcheoWalk,una breve passeggiata dentro e attorno alla Basilica di Nostra Signora di Locusantu organizzata dall’Ufficio Turistico Comunale e guidata da Daniele Fadda, storico dell’arte dell’Università di Cagliari. Durante l’ArcheoWalk, grazie alla guida del dott. Daniele Fadda, massimo studioso della basilica, sarà possibile ripercorrere gli 800 anni della sua storia e sapere qualcosa di più su tutti gli affreschi, le sculture e gli elementi architettonici che la compongono.

Alle ore 19.00 in Via Vittorio Emanuele II, 28, Cortile della Bottega dei Sapori è prevista la presentazione del libro di Giuseppe Pulina Guida filosofica dell’Italia.La presentazione è curata dalla Biblioteca Comunale di Luogosanto in collaborazione con la Libreria Bardamù di Tempio Pausania. Durante e dopo la presentazione sarà possibile acquistare una copia del libro. Seguirà un aperitivo in stile gallurese curato da La Bottega dei Sapori.

Martedì 4 settembre 2018 Alle ore 10.00 appuntamento in Piazza della Basilica per partecipare all' ArcheoTrek,una breve escursione a piedi al monte, al castello e alla chiesa di San Leonardo di Balajana, organizzata dall’Ufficio Turistico Comunale e guidata dagli archeologi e storici dell’arte dell’Università di Cagliari.

Alle ore 21.00 escursione notturna a S. Trano. Conpartenza dall’Ufficio Turistico Comunale in Piazza della Basilica, si raggiungerà il sito attraversando il paese di Luogosanto fino alla Colonna Mariana risalendo la breve strada asfaltata che si inerpica per la collina. Il percorso comprensivo del ritorno è di 5 chilometri, con dislivello in salita di 100 metri, e richiede circa 1 ora complessiva di cammino. Tra i graniti e le stelle di San Trano, i lettori della Biblioteca di Luogosanto leggeranno e racconteranno il Condaghe de Logusantu, un prezioso documento recentemente ritrovato a Cagliari che riporta la lettera patente con la quale il vescovo della Diocesi di Civita e Ampurias, nel 1519, in sardo e in latino, stabiliva l’importanza dei santuari di Nostra Signora di Locusantu, San Nicola e San Trano raccontando la loro fondazione, avvenuta esattamente 800 anni fa.

Mercoledì 5 settembre 2018 Alle ore 10.00 appuntamento in Piazza della Basilica davanti all'Ufficio Turistico Comunale.Su prenotazione al0796018959 sarà possibile partecipare ad una breve escursione in bicicletta,ArcheoBike,con visita guidata al parco archeologico del Palazzo di Baldu e della chiesa di Santo Stefano, organizzata dall’Ufficio Turistico Comunale in collaborazione con Sardinia Bike Service e gli archeologi dell’Università di Cagliari. La partecipazione è gratuita.

Alle ore 21.30 presso l'Auditorium Comunale Pétru Alluttu in Via Enrico Fermi andrà in scenaLa fisarmonica verde, spettacolo teatrale di e con Andrea Satta, regia di Ulderico Pesce e musiche dei Têtes de Bois. La fisarmonica verde racconta la Seconda guerra mondiale attraverso il recupero del rapporto tra un padre, Gavino Esse, di origine sarda, che è stato internato in un campo di concentramento in Germania, e il figlio Andrea che, mosso dal desiderio di capire il padre, cerca, dopo la sua morte, di ricostruire i momenti salienti della vita in base agli oggetti ritrovati.

Lo spettacolo La fisarmonica verde è voluto e organizzato dall’Ufficio Turistico Comunale e dalla Biblioteca Comunale di Luogosanto, con il contributo del Comune di Luogosanto e la collaborazione della Pro Loco. Ingresso libero. Non è necessaria la prenotazione. Si potrà prender posto in platea dalle ore 21.00. La capienza dell’auditorium è di 160 posti a sedere.

Giovedì 6 settembre 2018

Alle ore 10.00appuntamento davanti all'Ufficio Turistico Comunale di Piazza della Basilica per una nuova passeggiata.ArcheoTalk è una breve escursione a Monti Casteddu, con visita guidata del parco archeologico e, a seguire, nei pressi della Capanna delle Riunioni del villaggio nuragico, dibattito aperto sulla gestione dei siti archeologici tra ricercatori, istituzioni, aziende e operatori culturali. La partecipazione è gratuita ma richiede una prenotazione allo 0796018959.

Alle ore 21.00, nella piazzetta della chiesa di San Paolo, si potrà assistere ad un concerto di chitarra classica.Alessandro Deiana esegue le romanze del musicista slovacco Johann Kaspar Mertz con una chitarra classica originale viennese del 1850. La seconda parte del concerto è dedicata alla musica folklorica argentina e in particolare al grande Atahualpa Yupanqui, caposcuola del movimento della Nueva Canción, a cui si collega, in chiusura, la Suite del Recuerdo di José Luis Merlin.

Tutti gli eventi sono patrocinati dal Comune di Luogosanto, con il contributo dell’Assessorato del Turismo della Regione Autonoma della Sardegna, la direzione artistica e tecnico-organizzativa di Sèmiti di Paràuli (Ufficio Turistico Comunale) e la fondamentale collaborazione di Pro Loco Luogosanto, Comitato “Fidali 1974” presieduto da Gianpaolo Riccio. Per ulteriori informazioni sugli appuntamenti cliccare qui o qui.

Eventi

Eventi