sabato, 23 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

La Maddalena-Olbia in elisoccorso, donna perde bambino. Montella: "pagina nera"

La Maddalena-Olbia in elisoccorso, donna perde bambino. Montella:
La Maddalena-Olbia in elisoccorso, donna perde bambino. Montella:
Angela Galiberti

Pubblicato il 27 marzo 2020 alle 20:44

condividi articolo:

La Maddalena, 27 marzo 2020 - "Il giorno più triste per la nostra comunità, una pagina nera": così il sindaco di La Maddalena Luca Montella descrive ciò che oggi è successo nell'arcipelago.

Il sindaco racconta quanto successo a una sua concittadina in un video. Montella è distrutto, emotivamente provato, ma le sue parole sono urla nel silenzio perché la vicenda riguarda una donna incinta che perde suo figlio.

"Un parto precipitoso non è andato a buon fine - racconta Luca Montella - e una famiglia oggi soffre più di tante altre".

La donna è stata soccorsa a La Maddalena, dove il punto nascita è chiuso: una volta presa in carico dall'elisoccorso, la paziente è stata trasferita velocemente al Giovanni Paolo II di Olbia dove, purtroppo, c'è stato il triste epilogo.

"Abbiamo fatto mille battaglie per difendere il punto nascita. Ho saputo quanto successo mentre ero in videoconferenza con i sindaci e l'assessore alla Sanità".

"Sento un sentimento di rabbia", ha sottolineato Montella. "Non tralasceremo neanche una virgola di questa vicenda. Alla fine i conti devono tornare sempre".

Della vicenda, si è parlato durante il punto stampa della Regione Sardegna sul coronavirus. A rispondere è stato l'assessore regionale Mario Nieddu, al quale è stato chiesto se l'elisoccorso di Olbia funziona perché, a quanto pare, a La Maddalena sarebbe atterrato quello di Alghero.

"C'è stata una mamma che ha avuto una complicanza che si può avere in tutte le fasi della gravidanza, ma quando è in una fase avanza di gravidanza può dare anche, purtroppo come è capitato, la perdita del nascituro", afferma Nieddu.

"Hanno riferito che l'elisoccorso è arrivato da Alghero - continua Nieddu -, non sappiamo quanto siano attendibili le notizie che abbiamo perché sono frammentarie e non sono pervenute da fonti ufficiali. Stiamo provvedendo a recuperare notizie ufficiali dall'Areus per sapere esattamente quali sono le dinamiche dell'evento", prosegue Nieddu.

"Nessuno ci ha mai comunicato che la base di Olbia non fosse operativa", sottolinea Nieddu.

https://www.facebook.com/gruppocivico.montella/videos/2721953897860154/