Monday, 15 July 2024

Informazione dal 1999

Generale, Salute

Iss, i dati: il 64% dei pazienti in terapia intensiva è no vax

Secondo l'istituto, il tasso di decesso dei non vaccinati è molto elevato

Iss, i dati: il 64% dei pazienti in terapia intensiva è no vax
Iss, i dati: il 64% dei pazienti in terapia intensiva è no vax
Olbia.it

Pubblicato il 20 November 2021 alle 19:07

condividi articolo:

Cagliari. L'Istituto Superiore di Sanità ha analizzato i dati delle persone ricoverate nell'ultimo mese e ha scoperto che esiste una sostanziale differenza tra persone vaccinate e persone non vaccinate. Intanto, le persone vaccinate superano di gran lunga quelle non vaccinate: 39 milioni con ultima dose a meno di sei mesi e 43 in totale, 8 milioni quelle non vaccinate.

Stando ai numeri dell'ISS, il 64% delle persone Covid positive finite in terapia intensiva sono non vaccinate. Se nei numeri assoluti, ovviamente, i vaccinati prevalgono perché sono una maggioranza schiacciante, è diverso il tasso di decesso. Quello dei non vaccinati è 9 volte più alto in proporzione rispetto a quello dei vaccinati: ovvero, 65 ogni 100.000 abitanti contro 7 per 100.000 abitanti (il tasso per chi ha completato il vaccino da oltre 6 mesi è di 11 decessi per 100.000 abitanti).