Da 1022 giorni 16 ore 25 minuti 6 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Cronaca Gallura

Imaging nella patologia ginecologica: convegno a Tempio

Superprice 1400

Olbia, 03 Giugno 2015 –Ruolo dell’imaging nella patologia ginecologica oggi”: è questo il tema del convegno organizzato dalla Asl di Olbia e in programma venerdì a Tempio Pausania.

La continua evoluzione tecnologica delle apparecchiature di Imaging ha radicalmente cambiato l’approccio verso le patologie dell’apparato urogenitale, rendendolo sempre più multidisplinare, specialità che richiede l’ampliamento delle conoscenze dei radiologi e una maggiore condivisione dei casi con i ginecologi”, spiegano Ottaviano Contu, direttore del reparto di Radiologia dell’ospedale Paolo Dettori di Tempio Pausania, organizzatore dell’evento.

Superprice 300

La giornata di formazione, in programma venerdì 5 giugno 2015, con inizio dei lavori alle 08.15, nella sala congressi del Seminario Vescovile, in viale Don Sturzo, a Tempio Pausania, vede la partecipazione dei massimi esperti regionali della materia, e di Nicoletta Gandolfo, dell’Asl di Genova, Lucia Manganaro, dell’Università la Sapienza di Roma, Alfonso Ragazzino, dell’Asl di Napoli, Giovanni Serafini, dell’Asl di Savona.

Il corso è dedicato al miglioramento delle conoscenze teorico-pratiche per ottimizzare l’esecuzione degli esami ecografici, delle Risonanze magnetiche e delle Tc delle principali patologie ginecologiche”, spiega Franco Careddu, direttore del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Paolo Dettori, ed organizzatore del convegno. “Questa giornata di formazione rappresenta un momento di confronto fra la componente diagnostica e quella clinica e ha come obiettivo il raggiungimento di una maggiore integrazione tra le due discipline, che in questi anni hanno permesso all’ospedale di Tempio di  raggiungere buoni risultati come dimostrano le risposte della popolazione”, conclude Careddu.

Tra i temi che verranno trattati ci sono la patologia maligna dell’ovaio, quella dell’utero e l’analisi del ruolo del ginecologo e del radiologo e la diagnosi multidisciplinare.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Superprice 1400
In Alto