Da 1016 giorni 3 ore 5 minuti 28 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Cronaca Gallura

Donna morta in assenza di elisoccorso, l’Asl risponde.

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Olbia, 17 Dicembre 2015 – In merito al caso della donna di 74 anni deceduta negli scorsi giorni a La Maddalena, la Asl di Olbia, vicina al dolore dei familiari, precisa quanto segue:

Una donna di 74 anni si è presentata al Pronto Soccorso dell’ospedale Paolo Merlo di La Maddalena intorno alle ore 19.00 del 09.12.2015, lamentando un forte dolore toracico. In seguito agli accertamenti strumentali e di laboratorio gli operatori sanitari le hanno diagnosticato un “aneurisma con dissecazione aortica”.

Studio Dentistico Satta 300

“Si tratta di un’emergenza chirurgica ad altissima mortalità che richiede un trattamento immediato in strutture specializzate, cioè in Cardiochirurgia, presente nel Nord Sardegna a Sassari”, spiega Carlo Randaccio direttore sanitario dell’ospedale Paolo Merlo di La Maddalena. “Gli operatori in servizio hanno preso immediatamente in carico la paziente, stabilizzandola e avviando il trattamento farmacologico”.

In seguito ad interlocuzione con il 118, con la Prefettura di Sassari e le forze dell’ordine, per il trasporto secondario gli operatori hanno stabilito di procedere in ambulanza, partita da La Maddalena alle 21.48: “Purtroppo durante il viaggio la situazione è precipitata velocemente in seguito all’improvvisa rottura dell’aorta, che ha portato al decesso della donna. L’anestesista e gli operatori sanitari a bordo del mezzo hanno cercato di rianimarla, ma ogni tentativo è stato vano e non hanno potuto far altro che constatarne il decesso”, spiega Randaccio. “La dissezione aortica, purtroppo, è una grave condizione in cui il tessuto dell’aorta si lacera e il sangue passa tra uno strato e l’altro della parete aortica; se non si interviene immediatamente, nell’arco di pochi minuti, può avere esiti fatali in tempi rapidissimi”, conclude Randaccio. 

“Un aneurisma di tali dimensioni probabilmente avrebbe avuto un tale esito anche se la paziente si fosse trovata a Olbia; bisogna però precisare che la riorganizzazione della rete ospedaliera e territoriale a cui sta lavorando l’Assessorato regionale alla Sanità prevede la riorganizzazione della rete di Emergenza e Urgenza con la strutturazione del servizio di elisoccorso a cui potrebbe associarsi anche il servizio di ambulanza del mare, indispensabili per mettere in sicurezza la popolazione di La Maddalena e tutti quei territori lontani dai centri ospedalieri in cui verranno concentrate le alte specialità, come la cardiochirurgia”, spiega Paolo Tecleme, commissario della Asl di Olbia.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto