martedì, 31 gennaio 2023

Informazione dal 1999

Generale, Turismo

Arzachena, turismo: al via un ciclo di incontri con gli imprenditori

Ecco il programma

Arzachena, turismo: al via un ciclo di incontri con gli imprenditori
Arzachena, turismo: al via un ciclo di incontri con gli imprenditori
Olbia.it

Pubblicato il 11 ottobre 2022 alle 11:47

condividi articolo:

Arzachena. Dopo anni di stop, l’Amministrazione comunale riapre il dialogo diretto con gli operatori del comparto turistico di Arzachena con incontri dal vivo nell’aula consiliare in piazza Segni. Per un primo bilancio al termine dell’estate e vista delle prossime sfide del mercato, l’assessore al Turismo e Commercio Claudia Giagoni ha voluto questo primo ciclo di appuntamenti per dare ampio spazio alle osservazioni e ai suggerimenti degli operatori. Il primo appuntamento si terrà il 18 ottobre, dalle 15:00 alle 16:30, ed è dedicato alle aziende del settore commercio, ristorazione e bar del centro urbano e dei borghi.

Il secondo è in agenda il 19 ottobre, dalle 15:00 alle 16:30, per cui sono attesi gli imprenditori del settore alberghiero, nautico e balneare. “È stata una stagione estiva ricca di sfide. I numeri sono molto positivi in termini di arrivi e presenze, ma vorrei andare oltre e riaprire un dialogo diretto con gli operatori per capire meglio criticità e punti di forza che daranno spunti per migliorare l’offerta turistica della nostra destinazione - dichiara l’assessore al Turismo e Commercio, Claudia Giagoni -. Parleremo brevemente di numeri e di programmi per i prossimi eventi ma, principalmente, la parola sarà data agli imprenditori. Vorrei improntare questi incontri alla concretezza e all’operatività. Un primo obiettivo a cui stiamo lavorando, ad esempio, è quello di garantire un’accoglienza e un’offerta completa e organizzata ai turisti anche nel periodo autunnale, almeno sino al ponte di Tutti i Santi. Pubblico e privato possono trovare insieme delle soluzioni".

L’invito con il programma dettagliato è stato inviato alle singole strutture ricettive e alle aziende inserite negli elenchi ufficiali dell’Ufficio Turismo. Chi non l’avesse ricevuto è invitato comunque a partecipare e a comunicare l’indirizzo email a cui vuole ricevere le prossime comunicazioni scrivendo a [email protected]