martedì, 26 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Vende legname e intasca ricavato: arrestato dipendente infedele

Vende legname e intasca ricavato: arrestato dipendente infedele
Vende legname e intasca ricavato: arrestato dipendente infedele
Olbia.it

Pubblicato il 16 agosto 2016 alle 13:53

condividi articolo:

Olbia, 16 Agosto 2016 -Nel corso delle giornate appena trascorse i Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia hanno moltiplicato gli sforzi per garantire il più possibile la copertura di tutta la Gallura. A Porto San Paolo i Carabinieri hanno tratto in arresto per appropriazione indebita continuata S. A., un operaio tunisino cl 67 e residente a Loiri Porto San Paolo, con precedenti di polizia, perché è accusato di avereffettuato diverse vendite per la ditta di legname di cui è dipendente senza informare il proprietario. L'uomo è accusato di aver intascato il ricavo delle stesse vendite. Oltre alle varie vendite dimostrate nel pomeriggio è stato trovato in possesso di €160 provenienti da una vendita di materiale effettuata poco prima. L'uomo è agli arresti domiciliari.