Da 1016 giorni 4 ore 2 minuti 38 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Geasar winter 2020 1400
Cronaca Gallura

Sbarcano dallo yacht e si impossessano della spiaggia: il racconto di un nostro lettore

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Baia Sardinia (Arzachena), 14 Agosto 2015 – Riceviamo e pubblichiamo il racconto di un nostro lettore inerente un increscioso episodio che ha visto protagonisti, in negativo, alcuni occupanti di uno yacht che – in barba alle più elementari regole di sicurezza – si sono impossessati della Spiaggia Tre Monti con moto d’acqua, tavoli e sdraio senza rispettare i bagnanti presenti.

Data: 12/08/2015
Spiaggia Tre monti, Baia Sardinia.
Dal mega yacht I. E.
Ormeggiato (nella foto 8931 lo si riconosce nello sfondo) in rada, arrivano con 2 barche (come in foto) 4 moto d’acqua, 2 jet sky e occupano l’80% della spiaggia con tavoli, tavolini, sedie, sdraio, ombrelloni, barbecue, frighi, teli, vini Champagne e bevande varie nei vassoi posizionandoli vicinissimo alle persone già presenti per far in modo di farle andare via.
La spiaggia era follia, gettavano cicche di sigaretta a terra, a riva era impossibile passare, tutti i mezzi erano a riva, arrivavano a motori accesi e si disinteressavano dei richiami dei presenti.
Poco dopo arrivano 6/7 signori “over” 55 con una quindicina di ragazze 20/25 anni e cominciano a giocare con jet sky e moto d’acqua, anche in modo pericoloso, visto che le ragazze non sapevano usarle e le facevano arenare in spiaggia.
All’invito di una signora anziana di evitare di usarle a riva, è stata ignorata e mandata malamente a “fare altro”. Dopo un’ora di anarchia totale (nel frattempo allestivano il pranzo e cercavano legna per il barbecue) viene chiamata la Polizia Municipale di Arzachena, La Guardia Costiera di La Maddalena (area demaniale di competenza) e la Capitaneria di Porto Cervo.Dopo poco più di un’ora arrivano tutti e tre.

Studio Dentistico Satta 300

Nel trambusto vario, si scopre che non avevano nessun tipo di autorizzazione per ormeggiarsi in rada, tranne un documento rilasciato dall’ente parco di La maddalena per le aree specifiche del parco. Inoltre, vengono accertati varie violazioni sulla navigazione e sul trasporto a riva.
Come si conclude la storia, gli viene chiesto di rimuovere gli oggetti proibiti dalla spiaggia, portare via i mezzi.

Alla richiesta di compilare un verbale o comunque intervenire in modo più pesante ecco la risposta: “ Tanto hanno imparato la lezione non lo faranno più”.

Lettera firmata

 

Le foto spedite dal nostro lettore:

occupazione-spiaggia spiaggia-tre-monti2 acquascooter spiaggia-tre-monti-baia barche-su-spiaggia barbecue spiaggia-tre-monti

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto