Da 1019 giorni 13 ore 6 minuti 24 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Cronaca Sardegna

Sardegna sempre più green: nasce il bio-distretto

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Olbia, 8 novembre 2020 –  La nostra Isola pur vatando  un ampia produzione agricola, necessita di un supporto a favore della qualità e dello sviluppo commerciale.

E’ notizia di questi giorni che si è andatao a creare il  ‘Distretto Bio Sardegna’ grazie al lavoro dell’Associazione di Produttori Sardegna Bio. Hanno partecipato ai lavori anche  ANCI Sardegna, Coldiretti Sardegna, la Fondazione ITS Filiera Agroalimentare della Sardegna, la Città Metropolitana di Cagliari, e  il Comune di Cagliari.

Studio Dentistico Satta 300

Con tale iniziativa si vuole promuovere il coinvolgimento e la coesione degli operatori della filiera biologica. Occorre un maggiore sostegno per poter  lavorare in maniera unitaria  sul fronte delle energie rinnovabili, una migliore qualità del lavoro, e per  lo sviluppo delle  biodiversità.

Uno degli intenti del  bio-distretto è quello di assume il ruolo di volano economico,andando a favorire  l’export dei prodotti biologici locali sardi a livello internazionale.Verranno di certo così incrementate le  relazioni tra produttori e consumatori incrementando i gruppi di acquisto solidale, e la filiera corta.Si viole porre anche attenzione verso  le pubbliche amministrazioni sollecitandole  a incrementare acquisti bio, per mense di ospedali, scuole e  pubblici servizi.

Conseguentemente ci si auspica che l’agricoltura possa acquisire una maggiore  comunicazione  con le istituzioni, riuscendo così  ad accedere con  maggiori possibilità di credito fondiari, che sosterranno la cultura rurale, e un’agricoltura tecnologicamente e eticamente sempre più avanti.

Inoltre una recente ricerca attuata dalla Coldiretti  ha messo in luce che la nostra Sardegna con i suoi   120 mila ettari conquista il settimo posto tra le regioni italiane per  la  superficie coltivata bio. L’Italia registra il primato nel 2019 per essere il Paese europeo con maggiore   numero di aziende agricole impegnate nel biologico.Gli  alimenti bio stanno registrando un trend positivo  sul nostro territorio  che  con una crescita nell’ultimo anno del 4,4 per cento, evidenziata soprattutto durante  lo scorso  lockdown.

Una maggiore consapevolezza bio potrebbe offrire lo slancio necessario per il rilancio dell’economia locale, fruttando la biodiversità locale quale indiscussa ricchezza della Sardegna.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto