Wednesday, 29 May 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Porto San Paolo, incontro sulla legalità: Fiamme gialle e Polizia locale parlano agli studenti

Primo incontro nelle scuole

Porto San Paolo, incontro sulla legalità: Fiamme gialle e Polizia locale parlano agli studenti
Porto San Paolo, incontro sulla legalità: Fiamme gialle e Polizia locale parlano agli studenti
Olbia.it

Pubblicato il 25 March 2023 alle 12:47

condividi articolo:

Porto San Paolo. Si è tenuto ieri, venerdì 24 marzo 2023, alle ore 10:00 presso la sala delle farfalle di mare a Porto San Paolo, il primo incontro con le classi della scuola secondaria di Loiri Porto San Paolo avente come oggetto la legalità.

Il Comune di Loiri Porto San Paolo, attraverso la Polizia Locale ed in collaborazione con la Guardia di Finanza del Gruppo Olbia, ha affrontato il tema della legalità ed il rispetto delle regole. Il Comandante della Polizia Locale di Loiri Porto San Paolo, il dott. Giuseppe Serra, ha spiegato il principio di legalità alla luce delle norme costituzionali, facendo una sintetica analisi dei principali articoli della Costituzione ed illustrando le principali attività della Polizia Locale.

Il Sindaco di Loiri Porto San Paolo, Francesco Lai invece ha spiegato agli studenti le principali regole democratiche e civiche, soffermandosi su quelle volte a conoscere gli organismi amministrativi e legislativi, e le azioni pratiche per tutelare l’ambiente e il patrimonio comunale. Dopo di che, il Tenente Rafaele Navarra, Comandante del 2° nucleo operativo della Guardia di Finanza di Olbia guidata dal Capitano Carlo Lazzari, ha trattato il tema sull'importanza alla partecipazione alla spesa pubblica, il concetto di capacità contributiva e gli effetti distorsivi dell'evasione fiscale ha trattato altrsì dell’attività posta in essere dalle Fiamme Gialle connessa alla repressione dei traffici di sostanze illecite.

Una particolare attenzione e curiosità hanno suscitato gli amici a quattro zampe dei Cinofili della Guardia di Finanza che, dopo l’incontro teorico, hanno intrattenuto gli studenti con una simulazione pratica dell’attività volta alla ricerca di droghe. L’amministrazione, d’intesa con le scuole e le forze di Polizia ritiene, che tali incontri formativi siano essenziali per incrementare nei giovani cittadini il senso civico nonché l’educazione al rispetto delle regole intese come strumento di garanzia della libertà.