martedì, 28 settembre 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia. Segnala una strada pericolosa: denunciato

Olbia. Segnala una strada pericolosa: denunciato
Olbia. Segnala una strada pericolosa: denunciato
Olbia.it

Pubblicato il 01 febbraio 2016 alle 11:20

condividi articolo:

Olbia, 01 Febbraio 2016 - Chiedere di mettere in sicurezza una strada potrebbe costarvi caro.È ciò che è successo ad un noto avvocato olbiese, Salvatore Deiana, reo di aver sollecitato la messa in sicurezza della strada di Cabu Abbas, dove lo scorso Ottobre è morto Pasqualino Pau. L'avvocato Deiana, racconta L'Unione Sarda, è il legale di un noto hotel, i cui clienti utilizzano la strada di Cabu Abbas per raggiungerlo. Proprio in virtù di questo ruolo, Deiana ha sollecitato l'intervento urgente del Comune, ma le sue sollecitazioni non sono piaciute alla dirigente dei Lavori Pubblici, la dottoressa Gabriella Palermo la quale avrebbe ritenuto calunniose le missive del legale olbiese. Per questo motivo, Deiana si è beccato una denuncia. Una vicenda piuttosto paradossale, se si pensa che su quella strada sta indagando il Tribunale di Tempio, il quale vuole capire di chi è la competenza di quella strada: cioè se è del Comune o se è del Cipnes.