venerdì, 18 giugno 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Eventi, Annunci

Olbia pianta Semi di Pace: ecco l'incontro con israeliani e palestinesi

Olbia pianta Semi di Pace: ecco l'incontro con israeliani e palestinesi
Olbia pianta Semi di Pace: ecco l'incontro con israeliani e palestinesi
Angela Galiberti

Pubblicato il 23 febbraio 2016 alle 12:21

condividi articolo:

Olbia, 23 Febbraio 2016 - Il conflitto israelo-palestinese sbarca ad Olbia e lo fa con il progetto "Semi di pace" ideato dalla rivista Confronti con il sostegno della Chiesa Valdese. Sono 18 anni che "Semi di Pace" dà voce a dellerealtà poco conosciute, purtroppo minoritariee spesso osteggiatein terra natia perché sfuggono dalla semplicistica divisione tra "buoni" e "cattivi", tra "carnefici" e "vittime". Realtà che, invece dipromuovere terrore e segregazionismo, aspirano alla paceealla conoscenza reciproca, ma anchealla condivisione senza sangue e missili di una terra splendida e ricca di storia.

Domani pomeriggio, nella sede del Labint (via Brigata Sassari 18/C) - a partire dalle ore 18, un cittadino israeliano e duecittadini palestinesi della Striscia di Gazaincontreranno la popolazione olbiese per parlare del conflitto, della pace, delle loro esperienze. In particolare, prenderanno parola gli attivisti di due associazioni impegnate nell'assistenza delle vittime del conflitto: Basmat al Amal e Road to discovery. I tre ospiti sono accompagnati da una giornalista italiana. L'incontro è aperto a tutti (associazioni, cittadini, etc.) e si concluderà con un rinfresco.