lunedì, 25 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia, natale nelle frazioni: San Pantaleo è senza luminarie

Olbia, natale nelle frazioni: San Pantaleo è senza luminarie
Olbia, natale nelle frazioni: San Pantaleo è senza luminarie
Angela Galiberti

Pubblicato il 19 dicembre 2014 alle 13:13

condividi articolo:

San Pantaleo (Olbia), 19 Dicembre 2014 - Olbia non è solo centro storico e viale Aldo Moro: Olbia è soprattutto un territorio vasto, composto da tante piccole frazioni che assomigliano a tanti piccoli paesi. Queste sono delle comunità molto particolari, dotate di una forte identità propria e di tante piccole tradizioni. Le frazioni, dunque, sono un valore aggiunto per Olbia e meritano sicuramente di essere valorizzate e tenute in considerazione, anche durante le feste. Sembra, però, che questa attenzione non ci sia - almeno a San Pantaleo, frazione gioiello incastonata tra la morbida campagna gallurese e il brillante mare della Costa Smeralda. A denunciarlo e Giovanni Casalloni, consigliere comunale di Forza Italia, ma soprattutto residente di San Pantaleo. "Sembra proprio che a San Pantaleo non debba essere Natale, visto che non è stata installata nessuna luminaria, eccetto una con scritto "buone feste"; così come all'interno del programma del winter fest non è stato previsto nessun evento, ne' per San Pantaleo, ne' per le altre frazioni - scrive il consigliere Giovanni Casalloni -. Il tutto nonostante esista ormai un appalto relativo all'illuminazione pubblica approvato da tempo, all'interno del quale è prevista anche l'installazione delle illuminare di Natale in tutto il comune. E poi ci si meraviglia se gli abitanti delle frazioni si sentono cittadini di serie B. A San Pantaleo comunque non ci si perde d'animo, grazie soprattutto all'impegno dell'associazione culturale Due Zero, che come ogni anno organizza in piazza un mercatino di Natale grazie anche alle casette del centro storico messe a disposizione dai proprietari, che vengo aperte per l'occasione e trasformate in piccole esposizioni. Ci auguriamo se non altro che le luminarie non installate a San Pantaleo siano state destinate a qualche quartiere di Olbia colpito dall'alluvione".