martedì, 26 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia, lotta agli incendi: nasce l'associazione Le Scintille a San Pantaleo

Olbia, lotta agli incendi: nasce l'associazione Le Scintille a San Pantaleo
Olbia, lotta agli incendi: nasce l'associazione Le Scintille a San Pantaleo
Angela Galiberti

Pubblicato il 26 gennaio 2014 alle 19:30

condividi articolo:

San Pantaleo (Olbia), 26 Gennaio 2014 - San Pantaleo, la frazione gioiello incastonata tra i graniti galluresi e il mare color smeraldo, sa bene cosa significa morire tra le fiamme. Nel 1989 morirono 13 persone bruciate vive dalle fiamme appiccate da un ignoto incendiario. Uno di quei loschi figuri che si divertono a distruggere l'ambiente con il fuoco, magari con la magra speranza di uccidere più vite possibili, siano esse di persone o di animali non umani. San Pantaleo sa cosa vuol dire essere feriti al cuore dalla furia cieca del fuoco appiccato dagli uomini. San Pantaleo vive costantemente nel ricordo del 28 Agosto del 1989 e, ogni estate, prega che una tale sciagura non si ripeta mai più Purtroppo, la prevenzione degli incendi e la lotta alle fiamme non sono sempre delle priorità per lo Stato. L'anno scorso la Sardegna ha dovuto fare i giochi di prestigio per ottenere un aereo in più: e quest'anno non sarà diverso. Per questo motivo San Pantaleo ha deciso di scendere in campo per lottare contro i tagli e contro il menefreghismo del potere. Ieri sera è stata presentata ufficialmente l'Associazione "Le Scintille" al cospetto di tanti cittadini, di tanti operatori ambientali e anche di qualche candidato alle regionali. Il presidente dell'associazione è Gianni Mannucci, ex responsabile dell'Antincendio del Consorzio Costa Smeralda e marito di una delle vittime dell'incendio dell'89. Secondo Mannucci, la Sardegna dovrà considerarsi fortunata se per questa stagione riuscirà ad avere ciò che ha avuto nel 2013. L'Associazione Le Scintille si propone di battagliare sul questo fronte, affinchè la Sardegna non rimanga scoperta e senza flotta aerea anti incendio. Altro fronte importante è la prevenzione: Le Scintille vuole prevenire gli incendi coinvolgendo tutte le associazioni sul territorio, promuovendo cultura ambientale e sollecitando gli enti preposti, in particolare i Comuni. Il pubblico presente in sala ha accolto con entusiasmo l'invito di Mannucci a cooperare per la salvaguardia del territorio contro gli incendi. Un signore ha proposto l'utilizzo delle compagnie di caccia, una signora ha suggerito anche delle campagne di scavo internazionali. Altri si sono lamentati degli sfalci, un tema caro a Mannucci. "I Comuni pensano a pulire le strade - ha detto Mannucci - ma poi lasciano lì gli sfalci a rinsecchire!". E si sa: basta una sigaretta accesa gettata da un'auto in corsa per scatenare un incendio.