Da 829 giorni 18 ore 14 minuti 57 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Cronaca Olbia

Olbia: cane segato in due da filo di ferro dei bracconieri

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo

Olbia, 25 maggio 2019 – Un’altra terribile storia arriva dalla Lida di Olbia con l’ennesimo disperato salvataggio.

Al centro di tutto il cane Michele, rimasto intrappolato in un laccio di filo ferro presumibilmente usato da qualche bracconiere per i cinghiali.

Spesati article offerte

Michele è stato individuato da alcuni volontari, ma per salvarlo ci sono voluti una decina di giorni: il cane era vegliato da due amici a quattro zampe, Uriel e Tomaso.

Drammatico il racconto della Lida: “Michele è stato letteralmente segato in due da un filo di ferro, di quelli usati dai bracconieri. La ferita spurgava pus, solo lui sa il dolore che ha provato. Il pene era fuoriuscito dalla sua sede. Oggi (ieri per chi legge, ndr) è stato operato, le lesioni procurate dal cappio sono state devastanti. Sono stati recuperati i tessuti, il pene è stato riposizionato nel prepuzio, la ricostruzione anatomica adesso dovrebbe essere funzionale. L’intervento è durato tre ore”.

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo
In Alto