lunedì, 26 settembre 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Generale, Bianca, Turismo

Olbia: all'aeroporto Costa Smeralda torna “Sardinia TourismCall2Action 2022”

Ecco gli appuntamenti

Olbia: all'aeroporto Costa Smeralda torna “Sardinia TourismCall2Action 2022”
Olbia: all'aeroporto Costa Smeralda torna “Sardinia TourismCall2Action 2022”
Olbia.it

Pubblicato il 22 settembre 2022 alle 12:51

condividi articolo:

Olbia. Geasar, società di gestione dell’aeroporto di Olbia, con la collaborazione dell’Assessorato del Turismo della Regione Sardegna, il patrocinio di Enit e la partner scientifica di T+, presenta a partire dal 28 settembre fino al 14 dicembre, 4 nuovi appuntamenti all’interno del programma di promozione Workshop&Coaching per professionisti del settore turistico, startuppers, studenti, operatori innovativi e personale di enti pubblici che abbiano in animo di affrontare progetti di sviluppo turistico.

Si legge nella nota: "Questa 6a edizione ritorna in presenza nella Sala Engle del Polo Universitario di Olbia al primo piano dell’Aeroporto Olbia Costa Smeralda. La Call to Action del 2022 si concentrerà sull’analisi degli strumenti manageriali necessari per affrontare con competenza la crescente competitività dei mercati turistici. I 4 incontri formativi-informativi saranno anche trasmessi in diretta streaming sui canali Sardinia Tourism C2A Youtube e Facebook e sul sito dell’Aeroporto di Olbia, con la consueta modalità di trasmissione audio/video in ripresa diretta della conferenza".

Quattro le date delle conferenze, che inizieranno alle 10.30 e termineranno intorno alle 17.30: - 28 settembre, Come comunicare la Sardegna: parlano i professionisti; 26 ottobre, Come analizzare i dati, comprenderli ed usarli; 30 novembre, Come innovare: dentro la nostra azienda o tramite una startup; 14 dicembre, Come vendere i nostri prodotti-servizi: dove, quando, perchè. Il programma Sardinia Tourism Call 2 Action conferma il percorso di ricerca intrapreso con l’obiettivo di aprire discussioni, trasferire informazioni, dati, approfondimenti sull’andamento del turismo, per migliorare la conoscenza dei mercati, dei targets turistici, delle esperienze di altri competitors del Mediterraneo".

"Il canale Youtube “Sardinia Tourism C2A” è a disposizione del pubblico non solo per la diretta ma anche per la consultazione dei video integrali di tutti gli appuntamenti del progetto dalla sua nascita ad oggi. La ricerca dei contenuti può avvenire tramite l’hasthag #sardiniatourismC2A. Diretta streaming su Facebook nel profilo “Sardinia Tourism C2A” e “Aeroporto di Olbia Costa Smeralda”, flash della conferenza in diretta su Radiolina e lo Speciale di approfondimento di 12 minuti su Videolina con i protagonisti delle conferenze di “Sardinia Tourism Call2Action 2022”, composto da 8 puntate in fascia Prime alle ore 15, tutti i mercoledì dopo il TG a partire dal 5 ottobre".

"Confermato anche il Comitato Scientifico composto da Lucio Murru e Mariassunta Fodde di Geasar, che beneficiano del prezioso contributo di Maria Elena Rossi, Josep Ejarque, Robert Piattelli, Antonio Usai, Gianfranco Fancello e Gianluigi Tiddia. Sardinia Call 2 Action, conferma anche in questa edizione la sua fortissima vocazione ad essere un format che porta elementi di innovazione, mirando ad aggiornare gli strumenti contenuti nella cassetta degli attrezzi e a diventare un luogo di riflessione utile nei processi di generazione e circolazione di idee e di comportamenti virtuosi. Tutti i partecipanti possono iscriversi agli eventi sul sito Geasar; la registrazione potrà avvenire anche all’ingresso della Conferenza, nella stessa giornata dell’evento; il parcheggio dedicato ai partecipanti sarà gratuito al P1", conclude la nota.