lunedì, 12 aprile 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Giudiziaria

Nord Sardegna, arrestati per diversi reati accusano malore: coppia fugge dall'ospedale

L'intervento degli agenti della Polizia di Stato

Nord Sardegna, arrestati per diversi reati accusano malore: coppia fugge dall'ospedale
Nord Sardegna, arrestati per diversi reati accusano malore: coppia fugge dall'ospedale
Olbia.it

Pubblicato il 24 marzo 2021 alle 11:22

condividi articolo:

Sassari. Gli agenti della Polizia di Stato di Sassari hanno arrestato due persone un 32enne sassarese e una 22enne della Provincia accusati di furto, evasione, resistenza, minacce e oltraggio a Pubblico Ufficiale. 

Dopo una segnalazione - nella giornata di ieri - gli agenti della Sezione Volanti della Questura di Sassari sono intervenuti in un appartamento del quartiere di Luna e Sole.

Come si legge nella nota della Polizia di Stato: "le due persone stavano lanciando vari suppellettili dal balcone della loro abitazione e per questo motivo hanno attirato l'attenzione dei vicini che hanno allertato i militari. Entrambi, in evidente crisi di astinenza, all'inizio si sono mostrati collaborativi, ma al momento di sedersi nell'auto di servizio per essere portati in Questura si sono scagliati contro i poliziotti che con fatica sono riusciti ad immobilizzarli".

"Successivamente i due, tratenuti presso le celle della Questura hanno accusato un malore e sono stati accompagnati al pronto soccorso da un'ambulanza del 118 scortata da una volante. I poliziotti, rimasti all'esterno della struttura per le ragioni legate al Covid-19, sono stati avvisati dal personale medico dell'allontanamento dei due dalla struttura, sottraendo da questa dei farmaci. Gli agenti sono riusciti, dopo un'attenta ricerca nelle vie limitrofe, a rintracciare la donna nascosta all'interno di un condominio mentre l'uomo è stato trovato dentro un box vicino.", conclude la nota.

Entrambi sarebbero stati così arrestati dai militari e messi a disposizione dell'A.G del tribunale di Sassari che ha disposto la scarcerazione della ragazza mentre per l'uomo la misura dell'obbligo di dimora.