Da 1018 giorni 9 ore 32 minuti 43 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Aggiornamenti Coronavirus

Nord Sardegna, Campus lancia allarme: Sassari ha numeri preoccupanti

Brili immobiliare 1400

Sassari, 9 novembre 2020 – E’ un fiume in piena Gian Vittorio Campus, sindaco di Sassari: in una conferenza stampa pubblica e online, il primo cittadino turritano aggiorna la popolazione sull’emergenza Coronavirus.

Secondo Campus, questa settimana sarà cruciale per l’emergenza Coronavirus nel territorio. “Ci troviamo con dei dati sempre in continua crescita. Dal 3 di novembre, sono state avviate delle ulteriori misure ancora più pesanti. Noi ci aspettiamo e dobbiamo fare di tutto, tutti insieme, affinché queste misure pesanti possano iniziare a dare i loro frutti e devono iniziare da questa settimana. Non vorremmo arrivare ciò che sta avvenendo nelle zone rosse, ma per fare questo tutti ci dobbiamo dare una mano”, afferma il sindaco di Sassari.

Studio Dentistico Satta 300

“Partiamo da un dato: la percentuale di positività nei tamponi. Noi abbiamo visto crescere il numero dei tamponi, ci preoccupa di più la crescita della positività. Quello che è estremamente significativo è che siamo arrivati a un rapporto tra tamponi e pazienti positivi del 20%. Questo rapporto è superiore al dato nazionale e ci fa entrare in quella fascia tra il 20 e il 30% in cui sono attualmente le zone rosse. In Lombardia il rapporto è del 27%. Siamo sotto di 7 punti, ma siamo in quella fascia e siamo in una fascia di rischio”, dice Campus.

Campus tocca diversi argomenti: i centri commerciali, le sanzioni fatte, la comunicazione e poi i numeri. “Ho già detto che i dati di positività in città sono in progressiva costante crescita, così come sono in leggera crescita anche i dati dei ricoveri. Mi urge chiarire un concetto: quando parlo di ricoveri, parlo di sassaresi ricoverati. Da questo punto di vista le percentuali sono buone, ci attestiamo sull’8% di positivi ricoverati. Non possiamo tacere la questione globale in cui versa il nostro hub, la nostra azienda ospedaliera universitaria. In questo momento abbiamo in Malattie Infettive, a fronte di 40 posti letto, 44 ricoverati. La clinica pneumologica al momento è occupata da 24 pazienti covid su una potenzialità teorica di 20 posti letto. Questo significa che sia Malattie Infettive sia in Clinica pneumologica che alcuni pazienti sono ricoverati su letti di appoggio – afferma Campus -. La gravità della situazione che viviamo ora, nella fase post estiva, è che abbiamo anche 23 pazienti Covid in Neurologia e i pazienti neurologici sono stati trasferiti in letti di altri reparti. Urologia, anch’essa non è chiusa: il reparto è completamente occupato da 20 pazienti Covid. Clinica Medica, su 17 letti in dotazione ci sono 22 ricoveri Covid. La geriatria, al Santissima Annunziata al sesto piano, ha ricoverato altri 24 pazienti Covid. Se aggiungiamo i 15 pazienti in terapia intensiva e i 21 pazienti che sono in pronto soccorso in attesa di posti letto, capiamo che la situazione da un punto di vista sanitario è drammatica”.

“Abbiamo chiesto e ottenuto che ci diano una mano i militari. Oggi a Sassari ci sarà il colonello Ciancia perché i militari a Sassari, nell’area di via Pirandello, si sta organizzando un drive-through per fare tamponamento rapido il maggior numero possibili di Sassaresi, certamente su prenotazione”, continua il sindaco di Sassari.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto