domenica, 20 giugno 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Annunci, Bianca, Eventi

Monti: tutto pronto per l'Erasmus Plus Day

In questa occasione verranno consegnati i “pass for Europe” per l’avvio delle mobilità

Monti: tutto pronto per l'Erasmus Plus Day
Monti: tutto pronto per l'Erasmus Plus Day
Patrizia Anziani

Pubblicato il 08 giugno 2021 alle 17:15

condividi articolo:

Monti. Tutto pronto per la giornata Erasmus Plus Day, che si terrà il prossimo venerdi 11 Giugno 2021. L'evento è organizzato dal Comune e Pro Loco di Monti, partner e coordinatore delle Pro Loco della Sezione Gallura, nell'ambito del progetto “A.G.R.I.T.O.U.R – Act toGether to pRomote sustaInability paThs in the sectOr agro-rUral touRism”.

L'ambizioso progetto, unico in Sardegna, è finanziato dall’Unione Europea con 375mila euro e mira a creare nuove opportunità e idee per lo sviluppo delle aree rurali, attraverso la formazione di competenze professionali qualificate in grado di soddisfare e rispondere alla crescente domanda nel comparto dell’agro-tourism.

Patrocinato dal Miur, il progetto Agritour è stato finanziato anche dall’Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche INAPP e promosso dallo staff di Progettazione europea Erasmus plus coordinato dal professor Gavino Sanna.

Dal 2020, con la nascita di un Consorzio ERASMUS - A.G.R.I.T.O.U.R- Mondo Scuola e Territorio, sono stati coinvolti diversi partner nazionali ed internazionali in Spagna, Francia, Irlanda, Malta e Belgio.

Dopo l'accordo con INAPP sono stati realizzati due bandi di selezione regionale, rivolti agli studenti degli Istituti scolastici consorziati, che consentiranno ai ragazzi vincitori di formarsi all'estero per diventare “Operatore di agriturismo”  o “Tecnico per lo sviluppo turistico locale”

L'Erasmus Plus Day 2021 si terrà a partire dalle ore 15.30 presso la palestra comunale di Monti. L’incontro, curato dallo staff di progetto Erasmus +, rappresenta il momento di avvio delle mobilità del progetto europeo.

L’iniziativa, animata e rafforzata dalla presenza di tutti i protagonisti del progetto (genitori, alunni, componenti della Commissione, Sindaci, Presidenti delle Pro Loco), vuole essere un “racconto” a più voci di sensazioni delle alunne e degli alunni selezionati per la partenza presso Malta, Irlanda, Spagna, Belgio e Francia nonché finanziate dal Programma
Erasmus +. In questa occasione verranno consegnati i “pass for Europe” per l’avvio delle mobilità. Sarà una giornata storica di confronto e condivisione degli obiettivi raggiunti, ma anche momento concreto di comunicazione e valorizzazione del percorso intrapreso.