Da 1014 giorni 13 ore 11 minuti 55 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Eventi

La Maddalena: dal 24 al 29 luglio “La Valigia dell’Attore”

Brili immobiliare 1400

Si svolgerà a La Maddalena dal 24 al 29 luglio la IX edizione de La Valigia dell’Attore, la manifestazione dedicata al lavoro d’attore e intitolata a Gian Maria Volonté. Parte integrante del progetto Le isole del cinema: un circuito di quattro festival che approfondiscono diversi aspetti del grande schermo e che si svolgono in quattro isole minori della Sardegna: l’Isola di La Maddalena, l’Isola di Tavolara, l’Isola dell’Asinara, l’Isola di S. Pietro-Carloforte.

La valigia dell’attore organizzata dall’Associazione culturale Quasar e diretta da Giovanna Gravina, offre al pubblico (l’ingresso è gratuito) un ciclo di proiezioni, spettacoli e incontri con attori, registi e autori. Oltre alla suggestiva location della Fortezza de I Colmi, che come di consueto sarà il palco degli eventi serali, gli ex magazzini Ilva da poco restaurati e affacciati sul porto di Cala Gavetta, ospiteranno gli incontri di approfondimento con i protagonisti di questa edizione: curati da Ferruccio Marotti, Fabrizio Deriu, Boris Sollazzo e Camilla Zamboni, avranno luogo nelle mattine tra il 25 e il 28 luglio alle ore 10,30.

Studio Dentistico Satta 300

La manifestazione esplora e focalizza la sua attenzione sull’originalità, il fascino e le tecniche dell’interpretazione principalmente cinematografica, ma anche teatrale e televisiva, offrendo al pubblico uno sguardo inedito, originale e intimo del lavoro d’attore. Una manifestazione che tende inoltre a promuovere una visione e una fruizione diversa dell’Arcipelago di La Maddalena.

Negli anni hanno partecipato all’evento, tra gli altri, Sergio Rubini, Isabella Ragonese, Borbora Bobulova, Paolo Virzì, Toni Servillo, Paolo Rossi, Valerio Mastandrea, Luigi Lo Cascio, Elio Germano, Donatella Finocchiaro.

 

GLI OSPITI DEL 2012

L’edizione 2012 debutta il 24 luglio alle ore 21,30 con lo spettacolo teatrale di Eduardo De Filippo Sik – Sik L’artefice magico diretto e interpretato da Carlo Cecchi, con Angelica Ippolito, Tommaso Ragno e Dario Iubatti.

Dai set internazionali giungerà il protagonista del film di Andrea Segre Io solo Li Rade Serbedzija, Leone d’Oro a Venezia nel ’94, che durante l’appuntamento del mattino di mercoledì 25 luglio racconterà il suo poliedrico lavoro di recitazione. Insieme al regista Andrea Segre introdurrà la proiezione del film nell’evento serale alla Fortezza I Colmi.

Apre la giornata di giovedì 26 luglio l’incontro con Paola Petri che presenterà la proiezione del documentario Elio Petri. Appunti su un autore; saranno invece sul palco serale ad introdurre il film di Giuliano Montaldo L’industriale i due protagonisti: Pierfrancesco Favino e Carolina Crescentini.

I due attori intratterranno il pubblico nell’incontro di approfondimento di venerdì 27 luglio alle ore 10,30 negli spazi ex magazzini Ilva. E di nuovo Pierfrancesco Favino salirà sul palco serale de I Colmi accanto a Fabrizio Gifuni in occasione della proiezione del film di Marco Tullio Giordana Romanzo di una strage.

Sabato 28 luglio Fabrizio Gifuni sarà il primo ospite dell’appuntamento mattutino  e racconterà la sua esperienza d’attore. Ettore Scola sarà l’ospite della seconda parte dell’incontro e presenterà il documentario Un ritratto di Ettore Scola di Davide Barletti e Lorenzo Conte. In una delle serate del festival il grande regista offrirà al pubblico anche la visione di un suo inedito: il cortometraggio ’43 – ’97.

Nel corso del programma serale Le isole del cinema consegneranno a Fabrizio Gifuni il Premio Gian Maria Volonté 2012. Paola Petri introdurrà la proiezione del film Todo Modo di Elio Petri, una delle pellicole più discusse e controverse del cinema italiano.

La Valigia dell’Attore si conclude la sera di domenica 29 luglio alla fortezza I Colmi con lo spettacolo di musica e parole The Fool on the hill – Storia minima dell’uomo che uccise i Beatles : saranno sul palco insieme all’attore Michele Riondino i musicisti del Quartetto Savinio e il chitarrista Giampaolo Bandini.

 

Nell’ambito della manifestazione, l’Associazione Quasar e il Centro Teatro Ateneo – Centro di Ricerca sullo Spettacolo de La Sapienza Università di Roma, organizzano per il terzo anno consecutivo il “Laboratorio sulle tecniche d’attore”, programmato dal 17 al 22 luglio. Un master di alta formazione sulle tecniche d’attore che coinvolge sedici giovani attori provenienti dalle principali scuole nazionali di recitazione.

Con la collaborazione di Ferruccio Marotti, Fabrizio Deriu e Luisa Tinti, il laboratorio sarà condotto da Pierfrancesco Favino. L’attore, ospite a La Maddalena con il film di Marco Tullio Giordana Romanzo di una strage, ha appena ricevuto due importanti riconoscimenti, il David di Donatello e il Nastro d’Argento al Taormina Film Festival 2012. La videoregistrazione del laboratorio, come per le precedenti edizioni tenute da Toni Servillo e Paolo Rossi, sarà pubblicata sul sito EUROPEANA (European Digital Library).

 

 

Il calendario completo e dettagliato della manifestazione è consultabile nell’allegato che segue e sul sito www.valigiattore.it

 

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540

Virali

In Alto