giovedì, 28 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Sport

Grande successo per il Campionato Italiano di Aquabike

Grande successo per il Campionato Italiano di Aquabike
Grande successo per il Campionato Italiano di Aquabike
Olbia.it

Pubblicato il 28 maggio 2012 alle 10:26

condividi articolo:

E’ stato un successo sportivo ma anche e soprattutto un successo per il territorio. Golfo Aranci ha aperto positivamente la stagione estiva.

Il sole e il mare sono stati catalizzatori perfetti per pubblico e appassionati. La terza tappa del Campionato Italiano Moto d’Acqua si è conclusa dopo due giorni intensi. Il comune di Golfo Aranci ha confermato la validità dell’iniziativa e ormai è pronto per il prossimo fine settimana, quando lo stesso specchio di mare sarà palcoscenico della tappa italiana del Mondiale di Aquabike.

Il circo dei motori ha invaso la città, incuriosendo e coinvolgendo. Ottanta piloti, con relativi team e soprattutto meravigliose e super potenti moto d’acqua , oggetto del desiderio e dell’ammirazione generale.

La classifica finale ha decretato un Super Campione Antonio D’arma che durante la gara secca , in conclusione di giornata ha vinto il titolo. Spettacolari le evoluzioni del Freestyle, categoria per la quale ha brillato , per bravura e simpatia, il campione Italiano ed Europeo Roberto Mariani.

Evoluzioni degne di un acrobata, arricchite dalla simpatia e dalla capacità di coinvolgimento. Endurance e circuito hanno avuto quale teatro perfetto la specchio di mare antistante la Prima Spiaggia, gremita di gente fin dal mattino. Entusiasta il sindaco Giuseppe Fasolino “ Continueremo con i grandi eventi “, ha detto, “ solo la nostra carta vincente !”.

La federazione Italiana Motonautica , rappresentata dal suo Vice presidente , Enrico Serri, ha confermato la scelta di Golfo Aranci e l’impegno affinché questa diventi una tappa storica del campionato italiano.

Classifiche Finali. Runabuot F3 : 1°Antonio d’arma- 2° Jeremy Perez- 3° Giorgio Viscione . Ranabout F1 1° Mattia Fracasso -2° Paolo Paesan-3° Giuseppe Greco. Sky F1: 1° Franco Piscaglia- 2° Alerto Monti- 3° Ugo Guidi. Endurance F2 : 1° Siriano Nicodemi- 2° Fabio Cavalli- 3° Pierluigi Boscolo. Endurance F1: 1° Antonio Tadiello- 2° Alfio Galliano -3° Thomas Pesenti. Freestyle: 1° Roberto Mariani-2°Manuel Simionato-3° Paolo Guarducci . Super Campione Sky: Ugo Guidi. Super Campione Ranabout Antonio D’Arma