martedì, 26 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Esercitazione a Santa Teresa Gallura: allarme bomba al porto

Esercitazione a Santa Teresa Gallura: allarme bomba al porto
Esercitazione a Santa Teresa Gallura: allarme bomba al porto
Olbia.it

Pubblicato il 03 settembre 2015 alle 17:15

condividi articolo:

Santa Teresa Gallura, 03 Settembre 2015 - Nella giornata di oggi si è tenuta nel porto di Santa Teresa Gallura un’esercitazione coordinata dalla Capitaneria di Porto di La Maddalena, Autorità di security designata dalla normativa vigente, che ha inviato sul posto personale specializzato.

Durante l’esercitazione è stato simulato il tentativo di ingresso da parte di un presunto attentatore che, senza biglietto ed armato, ha cercato di raggiungere il traghetto ormeggiato nel porto.

Il presunto attentatore non ha superato il controllo delle guardie di sicurezza che hanno anche individuato la presenza dell’arma. A questo punto è intervenuto anche il personale della Polizia di Frontiera che ha isolato e immediatamente immobilizzato il presunto terrorista.

Lo scenario si è evoluto quando l’attentatore ha ammesso di aver collocato un ordigno all’interno dell’area portuale. A seguito di tale ultima segnalazione, il personale di sicurezza, coadiuvato dal personale della Delegazione di Spiaggia di Santa Teresa Gallura e dalle Forze di Polizia presenti in porto, ha individuato un bagaglio abbandonato.

Gli accertamenti esperiti anche con sofisticati mezzi di ricerca di esplosivi (sniffer e radiogeni) hanno consentito di individuare la presenza di esplosivo. Sono scattate così le procedure previste per tale tipo di emergenza fino all’arrivo simulato di una squadra di artificieri per il disinnesco e la neutralizzazione della bomba.