martedì, 19 ottobre 2021

Informazione dal 1999

Eventi, Annunci

Dori Ghezzi a Olbia, sotto le stelle omaggia Faber

Dori Ghezzi a Olbia, sotto le stelle omaggia Faber
Dori Ghezzi a Olbia, sotto le stelle omaggia Faber
Laura Scarpellini

Pubblicato il 09 agosto 2019 alle 15:41

condividi articolo:

Olbia, 9 agosto, 2019 - Si arriverà il prossimo sabato 10 agosto, all'appuntamento che conclude la prima fase della la rassegna letteraria olbiese, "Sul filo del discorso".

Alle ore 21.00in piazza Santa Croce in Olbia, in occasione del ventennale della morte Fabrizio de André verrà proposta una serata speciale, dedicata al grande cantautore genovese.

Dori Ghezzi, la donna che dal 1974 è stata accanto a Fabrizio De Andrè, ora per la prima volta con il libro “Io, lui, noi”, edito da Einaudi, racconta la sua vita e il rapporto di coppia con il più grande e carismatico cantautore italiano.

L'intento è quello di restituirci un De Andrè inedito visto attraverso i suoi occhi di donna, coinvolta in una girandola di emozioni. Dialogherà con l’autrice la giornalista Caterina De Roberto.

Farà seguito il tributo a Faber con lo spettacolo/concerto dal titolo “Fabrizio De Andrè senza tempo e altri compagni di viaggio”. Un omaggio voluto ed interpretato da tre dei suoi musicisti storici; Ellade Bandini, Mario Arcari e Giorgio Cordini che insieme al cantante e musicista Alessandro Adami, faranno rivivere sul palco i più grandi successi del poeta.

Dopo la pausa estiva, "Sul filo del discorso"continuerà a coinvolgerci con i suoi affascinanti appuntamenti, a partire dal prossimo venerdì 6 settembre con la presentazione del libro di Flavio Soriga ,“Nelle mie vene”.

Da mettere in nota poi per la domenica 8 settembre, la presenza di Giancarlo Giannini e il Marco Zurzolo Quartet con lo spettacolo “Le Parole note”.

La Rassegna concluderà il suo percorso di incontri il prossimo17 settembre quando potremo assistere allo spettacolo musicale “Odissea un Canto Mediterraneo” con Peppe Servillo, Mario Incudine, Antonio Vasta, Anita Vitale, Giorgio Rizzo, Antonio Putzu, Faisal Taher e l’Orchestra Popolare Siciliana.

Una estate questa, ricca di appuntamenti, che non ha alcuna intenzione di lasciarci.