Da 908 giorni 16 minuti 24 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Aggiornamenti Coronavirus

Bortigiadas e Nughedu, chiude scuola infanzia: Sindaci protestano

Brili immobiliare 1400

Bortigiadas, 27 aprile 2020 – Proprio nella giornata della liberazione dell’Italia, attraverso i social viene trasmessa un’accorata protesta da parte dei sindaci di Bortigiadas e Nughedu.

Le due città vedono la chiusura delle loro scuole dell’infanzia.

Studio Dentistico Satta 300

Il primo cittadino di Bortigiadas scrive: “L’ufficio scolastico della Sardegna, nonostante le rassicurazioni del Presidente della Regione Solinas (“nessuna scuola sarà chiusa in Sardegna”) con un provvedimento improvviso e contrario ai pronunciamenti dell’assemblea provinciale dei sindaci che ne aveva chiesto il mantenimento in deroga, ha disposto la chiusura delle scuole dell’infanzia di Bortigiadas e Nughedu San Nicolò per l’anno scolastico 2020/2021”.

Tutto ciò a detta dei due sindaci viene interpretata come “Una pugnalata alla schiena da parte di altre istituzioni nel momento di massimo impegno dei sindaci nella gestione dell’emergenza da Covid19”.

I sindaci di Bortigiadas Emiliano Deiana e di Nughedu San Nicolò Michele Carboni  sono letteralmente scesi in piazza occupando con fare provocatorio  le piazze vuote di entrambi  le loro città. Un segnale forte da trasmettere alle  istituzioni che  non  danno il dovuto rilievo a chi come loro  durante questa emergenza, cercano di andare avanti e si contrappongono  alla delle scuole.

“I bambini di Nughedu e Bortigiadas – prosegue Deiana – dai tre anni di età diventeranno dei pendolari e andranno ad affollare classi già affollate contro ogni regola di buonsenso che invece avrebbe imposto l’esatto contrario anche in relazione alle norme che non potranno essere più disattese di distanziamento sociale”.

“I sindaci non arretreranno di un centimetro e chiedono fin da ora al Ministero e alla Regione di riaprire le scuole di Nughedu e di Bortigiadas per una questione di salute pubblica e di civiltà”.

Il cuore della Sardegna ancora una volta è a testa alta.

 

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto