Thursday, 28 September 2023

Informazione dal 1999

Cronaca, Nera

"30 abbandoni in un mese": la rabbia del sindaco dopo i numerosi cuccioli abbandonati

A breve una campagna di sterilizzazione

Giada Muresu

Pubblicato il 28 May 2023 alle 06:00

condividi articolo:

Bonorva. Orrore a Bonorva dove in un mese sono stati abbandonati circa 30 cuccioli. Spesso e volentieri Olbia.it parla di abbandoni, dell'importanza della sterilizzazione, in alcuni Comuni gratuita in base al reddito della famiglia, così come avviene ad Olbia dove vi è un accordo tra il rifugio olbiese "I Fratelli Minori" e il Comune. Ma nonostante ciò l'isola è maglia nera!

Troppi cuccioli abbandonati ovunque, nei luoghi più strani e difficili da raggiungere, con il solo scopo di lasciare morire le povere creature. Un video pubblicato dal primo cittadino di Bonorva, Massimo D'Agostino, ha catturato l'attenzione dei più sensibili e degli amanti degli animali. Nel filmato sono presenti una decina di cuccioli sparsi sul marciapiede, dunque in starda, che urlano, piangono disperati. Cuccioli che potrebbero avere qualche giorno e quindi staccati ed allontanati dalla mamma.

"Trenta abbandoni in un mese, chiederemo a chiunque nei paraggi e studieremo ogni singolo istante di tutte le telecamere presenti in zona Palazzetto", dichiara il sindaco D'Agostino. "Presenteremo una denuncia in caserma. Ora basta! Dovete finirla .... Oltre al gesto indegno per quelle povere bestiole, procurate una spesa enorme al Comune. Se non potete permettervi di tenere le cucciolate, sterilizzate i vostri cani". Conclude poi il sindaco "Nelle prossime settimane avvieremo una campagna di sterilizzazione e spero che ci sia una grande adesione".