Friday, 19 July 2024

Informazione dal 1999

Annunci, Eventi

Telti: al via la prima edizione de "La Collina del Gusto"

Il programma dell'evento

Telti: al via la prima edizione de
Telti: al via la prima edizione de
Olbia.it

Pubblicato il 09 July 2024 alle 12:00

condividi articolo:

Telti. La Pro Loco di Telti in collaborazione con il Comune di Telti, presenta la prima edizione de “La Collina del Gusto”. Il prossimo 27 luglio, a partire dalle ore 18,00, Telti si trasformerà nel luogo ideale per conoscere, approfondire e scoprire. Il Cortile della biblioteca comunale, in Piazza Duomo, accoglierà la presentazione della Guida “ViniBuoni d’Italia” del Touring Club Italiano alla presenza del responsabile regionale Gilberto Arru.

Si tratta dell’unica guida dedicata ai vini autoctoni capace di raccontare anche il lungo viaggio nella tradizione dei vini. La guida giunta, alla sua 20° edizione, si è sempre occupata della selezione dei vini, regione per regione, la sezione dedicata alla Sardegna è curata da Gilberto Arru, giornalista, enogastronomo di fama nazionale, un vero punto di riferimento nel mondo dell’enogastronomia.

La serata prevede la degustazione dei migliori vini citati nella guida. Quest’anno per la guida “ViniBuoni d’Italia” sono stati assaggiati circa settecento vini e la guida contiene sicuramente il meglio del meglio per quanto riguarda le produzioni autoctone. Sarà Gilberto Arru a raccontare la Sardegna attraverso i vini censiti dalla guida. Oltre al mirto, del quale Telti è a furor di popolo patria incontrastata, il centro gallurese si candida anche come il luogo ideale anche per quanto riguarda il buon vino.

Gilberto Arru: Giornalista freelance, esperto di vini e critico gastronomico, ha collaborato con numerose e importanti testate: originario di Magomadas, è critico enogastronomico con al suo attivo numerose pubblicazioni in materia di vini e arte culinaria. Per ventiquattro anni è stato responsabile regionale della “Guida Vini d’Italia” del Gambero Rosso e per sedici della “Guida dei ristoranti de L’Espresso”. Partecipa spesso a trasmissioni televisive, in particolare sui canali Rai. Il programma prevede anche la prima edizione del “Concorso I Vini Contadini “.

Al concorso potranno partecipare i produttori, non imbottigliatori. I vini saranno sottoposti al giudizio di un’apposita commissione presieduta da Gilberto Arru, composta da esperti del settore fra giornalisti e sommelier,che avrà il compito di valutare in base alle caratteristiche organolettiche di ogni vino, senza stilare classifiche o graduatorie. 

Farà da contorno all’evento, l’inaugurazione di due bassorilievi realizzati da Pina Monne, nota e apprezzata pittrice, ceramista e muralista sarda. Pina Monne nel corso della serata realizzerà un “Body Painting” su una modella. In Piazza Dante lo spazio sarà riservato a una estemporanea di pittura, con stand di espositori e la musica proposta dal quartetto formato da Rotislav Prachum al piano, Lorenzo Agus C. al basso, Juri Altana alla batteria e Federica Piu voce. Mentre Piazza Rinascita, ospiterà l’immancabile serata dedicata al ballo liscio.

Pina Monne Nata a Irgoli, vive a Tinnura, nel 2000 partecipa e vince un concorso comunale per la realizzazione di cinque murales, da allora il Muralismo diventa la nuova strada da intraprendere: ben ottanta comuni hanno accolto le sue oltre seicento opere capaci di raccontare la vita nella quotidianità delle piccole cose. Il suo è uno stile riconoscibile, non solo per lo stile verista utilizzato ma anche per la capacità di fondersi con l’ambiente circostante essere diventata un’esperta muralista la porta oggi ad insegnare la tecnica agli studenti, fra tutti lei ama ricordare l’esperienza a Betlemme con gli studenti palestinesi . Anche Telti ospiterà due opere firmate Pina Monne. L’amministrazione comunale guidata dal primo cittadino Vittorio Pinducciu e l’assessore Matteo Sanna, punta sulla qualità e sulle già note eccellenze locali per dare il giusto start alla prima edizione di un progetto destinato a ripetersi nel tempo. L’amministrazione si avvale della sempre più preziosa dei volontari della Pro Loco, guidati dalla Presidente Marilena Suelzu , per i quali si prospetta una stagione estiva decisamente impegnativa. Fondamentale il supporto offerto dal Consigliere comunale Gian Mario Inzaina che ha curato ogni dettaglio della parte artistico/musicale, degli stands e dell’estemporanea di pittura. Mercatino Artistico Artigianale: Dal 21 luglio Telti ogni sabato dalle ore 18,00 alle ore 24,00, ospiterà il Mercatino Artistico Artigianale.