lunedì, 05 dicembre 2022

Informazione dal 1999

Cultura, Musica

San Teodoro, parte il Cala d'Ambra Festival: ecco Claudio Gabriel Sanna & Rall Grup

Una serata dedicata alla musica catalana

San Teodoro, parte il Cala d'Ambra Festival: ecco Claudio Gabriel Sanna & Rall Grup
San Teodoro, parte il Cala d'Ambra Festival: ecco Claudio Gabriel Sanna & Rall Grup
Olbia.it

Pubblicato il 24 giugno 2022 alle 16:45

condividi articolo:

San Teodoro. Nella meravigliosa cornice della spiaggia di Cala D'Ambra, a due passi dal centro abitato, la musica live sarà la vera protagonista dell’estate 2022 a San Teodoro. Il successo della scorsa stagione ha incoraggiato gli organizzatori a rilanciare il cartellone dell’estate sotto il marchio “Cala D’Ambra Music Festival“.

L’associazione culturale La Jaccia, che organizza e segue il calendario estivo, ha fissato come prima data il prossimo 26 Giugno con il concerto live di Claudio Gabriel Sanna & Rall Grup con il concerto “Mirau que sem anant i mirant” Claudio Gabriel Sanna, cantautore ed interprete tra i più rappresentativi della scena musicale catalana, proporrà un concerto con Rall Grup, un gruppo composto da artisti algheresi e catalani: Claudio Gabriel Sanna, voce, chitarra e mandola,Claudio Gabriel Sanna voce e chitarra, Salvatore Maltana contrabbasso, Dario Pinna violino, Graziano Solinas piano e fisarmonica, Paolo Zuddas percussioni, Antonella Salaris cori, Cinzia Sanna voce e cori.

La tradizione musicale catalana trova la sua felice collocazione in questo particolarissimo progetto musicale caratterizzato da un repertorio di brani cantati ieri come oggi, nelle vecchie osterie di Alghero ma anche in occasione delle feste di famiglia e tra amici. Ad Alghero si ricordano ancora le famose taverne del passato, rivendite di vino prodotto dagli agricoltori locali, situate nelle vie del centro storico molto attive fino agli anni ‘70 ed in alcuni casi ancora ai giorni nostri, In questi locali era abitudine che la sera i clienti prendessero una chitarra e si mettessero a cantare, tra un bicchiere di vino e l’altro.

Le canzoni di questo repertorio possono essere raggruppate per tipologia in bàlzigues (parole di gioco e di burla), xistos (soprannomi attribuiti ad una persona volti ad evidenziarne un suo difetto) e “ciocculas” (canti di baldoria). Erano tutte irriverenti e avevano come soggetto principale qualche personaggio locale, mai citato direttamente, con la certezza che tutti gli ascoltatori sapessero chi fosse. Gli strumenti che accompagnano questi canti sono la chitarra, il mandolino e le percussioni elementari, come i cucchiai della taverna stessa. Con il concerto del 26 giugno si apre ufficialmente la stagione della musica dal vivo sulla terrazza vista mare de Bar l’Esagono, uno spazio allestito proprio in funzione dei concerti e del piacere che l’ascolto della musica dal vivo produce in chi può osservare anche il panorama mozzafiato di una fra le location più note dell’isola.

L’associazione la Jaccia, ha predisposto un calendario di raffinata eleganza per Il Cala D’Ambra Music Festival” che abbraccia e integra in un unico evento estivo anche il “Festival Blues di San Teodoro” stabile riferimento sulla Costa Orientale del circuito del Blues che gradualmente si sta sviluppando in Sardegna da Narcao, Porto Ferro, Aglientu, San Teodoro, fino a Porto Pollo. Ingresso gratuito con inizio alle ore 19,00. E’ consigliata la prenotazione.