sabato, 16 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Porto Rotondo, ancora merce contraffatta sulle spiagge

Porto Rotondo, ancora merce contraffatta sulle spiagge
Porto Rotondo, ancora merce contraffatta sulle spiagge
Angela Galiberti

Pubblicato il 28 giugno 2013 alle 13:54

condividi articolo:

Olbia - Dopo Pittulongu, Porto Rotondo: altri controlli sulle spiagge, altri sequestri. Questa volta gli agenti guidati dal comandante Gianni Serra si sono concentrati sulle spiagge di Marinella e Ira. Il risultato si vede nella foto di copertina: gli agenti hanno sequestrato un importante quantitativo di merce contraffatta oppure non a norma. Borse, portafogli, abbigliamento, giocattoli, occhiali da sole. Tutti tarocchi e di dubbia provenienza e fabbricazione. "Chi vende questa merce - ha sottolineato il comandante Serra in una nota stampa - arreca notevoli danni a chi rispetta le regole del commercio e della concorrenza". E' da ricordare che non è punita solo la vendita della merce contraffata, ma anche l'acquisto. L'acquirente può essere punito con una multa che può arrivare anche a 10mila euro.

Cronaca

Cronaca