Da 604 giorni 23 ore 21 minuti 46 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Eventi Olbia

Peppe Servillo chiude in bellezza la “Rassegna letteraria” di Olbia

Bacchus 1085

Olbia, 5 settembre 2019 –  Il prossimo 17 settembre  alle ore 21.00 la  “Rassegna Letteraria Sul Filo del Discorso” di Olbia, saluterà tutti coloro che l’hanno seguita con fervore durante il corso di questa meravigliosa estate che   volge al termine.

I saluti finali sono affidati allo spettacolo   musicale “Odissea un canto mediterraneo”, prodotto da Teatro Pubblico Ligure in coproduzione con ASC Production.

Spesati article

Un opera musicale che ha debuttato al Teatro Nazionale di Genova  nella  scorsa stagione con protagonisti Peppe Servillo e Mario Incudine che ne è  anche autore delle musiche insieme al maestro  Antonio Vasta e regista insieme a Maifredi.

Servillo, voce degli Avion Travel, nonchè teatrante e attore impegnato, con  Incudine si esibiscono insieme a Vasta, Anita Vitale, Giorgio Rizzo, Antonio Putzu, Faisal Taher e l’Orchestra popolare siciliana.  Saranno numerosi  i musicisti presenti sul palco per un grande concerto, dedicato al viaggio e alla capacità dell’uomo di raccontare  le sue storie.

Il senso più profondo del viaggio inteso come andare via dalla propria terra, perché non ci appartiene, e al viaggio inteso come capacità di ritornare per ripartire ancora.

Sono ben  undici anni  che questo spettacolo va in scena attraversando la nostra Italia. Ora i canti dell’Odissea vengono affidati uno per uno a grandi interpreti contemporanei e Sergio Maifredi tramuta questa esperienza musicale nel canto di Nessuno.  Un uomo che vaga in cerca di risposte che  arriveranno solo attraverso  altre persone e altri luoghi. Il punto di partenza o di arrivo è la Sicilia, una terra omerica, crocevia di lingue e culture mediterranee, confine, approdo di tutti e di Nessuno.

La nuova Odissea  musicale ci parla la lingua del Mediterraneo un portolano che sa di arabo e genovese, persiano, greco, spagnolo e siciliano. Verranno evocati così i racconti  che appartengono all’immaginario collettivo, a partire dall’Odissea di Omero. La storia, i personaggi, i momenti fondamentali del racconto epico saranno la base da cui partire, l’ispirazione per quest’esperienza musicale nuova, coinvolgente e nello stesso tempo misteriosa e affascinante.
Un progetto di Sergio Maifredi, con Mario Incudine, Peppe Servillo, Antonio Vasta e Anita Vitale, Giorgio Rizzo, Antonio Putzu, Faisal Taher,l’Orchestra Popolare Siciliana. Regia: Mario Incudine e Sergio Maifredi. Maestro concertatore: Antonio Vasta.Musiche: Mario Incudine e Antonio Vasta
Luci: Vincenzo Miserendino. Suono: Ferdinando Di Marco. Scene: Antiche Segherie Mastrototaro Bisceglie .Fotografi: Max Valle e Giovanna Cavallo

La rassegna letteraria “Sul Filo del Discorso” è stata  organizzata dalla Biblioteca Civica Simpliciana  con la collaborazione  dall’assessorato alla cultura del comune di Olbia è realizzata grazie al  contributo della Regione Sardegna assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, spettacolo e sport.

Un evento gratuito da non perdere per concludere in bellezza, l’estate che ci ha veduto partecipi di grandi emozioni nelle serate olbiesi.

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto